Foggia
In esito all’operazione, in sedici turni di servizio, sono stati controllati 440 veicoli e rilevate n. 103 infrazioni

Foggia. “Le vie del mare”: report attività svolte

L’operazione, che si è conclusa il 31 agosto 2017, ha comportato l’intensificazione dei controlli, con particolare riferimento alle giornate del fine settimana, lungo le direttrici di esodo dalla città


Di:

Foggia. A partire dal 1° luglio 2017, nell’ambito del piano annuale di sicurezza stradale del Comune di Foggia, per tutto il periodo estivo il Corpo di Polizia Municipale di Foggia ha posto in essere specifica operazione rivolta alla sicurezza della circolazione stradale in ragione dell’aumento dei flussi di traffico in uscita dalla città verso le consuete mete di vacanza, denominata “Le vie del mare”.

L’operazione, che si è conclusa il 31 agosto 2017, ha comportato l’intensificazione dei controlli, con particolare riferimento alle giornate del fine settimana, lungo le direttrici di esodo dalla città. L’attività è stata orientata, oltre che alla prevenzione ed alla repressione delle violazioni delle norme di comportamento in generale, alla verifica puntuale dei dispositivi di equipaggiamento dei vicoli e di quanto previsto per l’idoneità del veicolo alla circolazione.

Si è inteso, in primo luogo, sensibilizzare gli utenti della strada circa i rischi specifici della circolazione nel particolare contesto delle vacanze estive ed all’adozione dei più comuni accorgimenti per minimizzare gli stessi. In occasione dei controlli, è stato distribuito apposito “vademecum” in merito.

In esito all’operazione, in sedici turni di servizio, sono stati controllati 440 veicoli e rilevate 103 infrazioni: 11 per mancata revisione periodica; 49 per mancato uso della cintura di sicurezza; 5 per mancanza di dispositivi di equipaggiamento; n. 8 per circolazione in violazione dell’obbligo di procedere sulla parte destra della carreggiata; 4 per uso di cellulare alla guida; 26 per circolazione senza patente al seguito.

Foggia. “Le vie del mare”: report attività svolte ultima modifica: 2017-09-06T12:57:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Alfredonia

    E’ mai possibile che su 440 veicoli fermati non e’ stato elevato 1 verbale in assenza di copertura assicurativa?????
    Tutti i veicoli con targhe straniere, che circolano con carrozzeria scadente, come riescono a passare la revisione????
    La sicurezza stradale si mantiene con l’identificazione di proprietari di autoveicoli regolarmente registrati in Italia, e non quelli con targhe straniere, non rintracciabili, sentendosi padroni di commettere tutte le infrazioni immaginabili, e in caso di incidente, darsi alla fuga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi