Cronaca
Era stato ricoverato nel reparto di rianimazione del Cto, a Torino, in condizioni gravissime. Nonostante le cure, per lui non c'è stato nulla da fare

Morto operaio pugliese schiacciato da pressa

Sabato scorso era rimasto schiacciato da una pressa, all'interno dell'ex cartiera Pirinoli


Di:

(ANSA) – CUNEO, 6 SET – Dopo tre giorni di coma, in condizioni disperate, è morto nella tarda serata di ieri l’operaio di 29 anni rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro a Roccavione, nel Cuneese. Vito Nuzzo, operaio originario della Puglia, da anni viveva nel piccolo comune alle porte di Cuneo. Sabato scorso era rimasto schiacciato da una pressa, all’interno dell’ex cartiera Pirinoli. Era stato ricoverato nel reparto di rianimazione del Cto, a Torino, in condizioni gravissime. Nonostante le cure, per lui non c’è stato nulla da fare.

Morto operaio pugliese schiacciato da pressa ultima modifica: 2017-09-06T15:42:57+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Antonio Pio

    Triste notizia, che con tutti i sistemi di sicurezza non dovrebbero accadere.
    Condoglianze alla famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi