FoggiaManfredoniaPolitica
Il sindaco Tutolo: “Vogliamo capire l’idea di chi si propone, che non prevalga la logica del 'poltronificio'”

Presidenza Asi, Riccardi: “Io candidato? Certamente no”

L’assessore regionale Piemontese non si esprime sugli accordi in itinere


Di:

Foggia, 06.09.2017- Il nome del nuovo presidente dell’Asi, il Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale di Foggia, si deciderà probabilmente qualche giorno prima della data stabilita, il 27 settembre 2017. Nel declinare qualunque tentativo di conferma delle candidature presunte, il quadro complessivo che emerge è quello di un partita “complicata” fra Comuni, Provincia e partenariato sociale tanto che la designazione, che doveva avvenire già a luglio, è slittata al mese in corso. Non si capisce che accordo ci sarà, se parziale o complessivo.

Il segretario del Pd Piemontese (ph: ilmattinodifoggia)

Il segretario del Pd Piemontese (ph: ilmattinodifoggia)


I meccanismi si giocano a livelli più alti, fra i parlamentari, “lo stesso presidente uscente Mastroluca lo era”, dice uno degli intervistati che preferisce l’anonimato. Il congresso del Pd provinciale a novembre potrebbe essere il vero nodo politico, successivo alla nomina sull’Asi, in qualche modo collegato con le interlocuzioni fra i parlamentari, dall’eurodeputato di Cerignola Elena Gentile, al parlamentare di Manfredonia Michele Bordo, all’assessore regionale Piemontese, attuale coordinatore provinciale, carica, questa da coordinatore, che verrà ovviamente rimessa in gioco.

Riccardi: “Mastroluca ha lavorato bene”

L’assessore regionale Piemontese non si esprime sugli accordi in itinere: “Mi auguro la massima condivisione e che sia un ente al servizio del territorio”. E su un eventuale intervento del governatore Emiliano? “Non ho nulla da dire, in ogni caso ne sapremo di più fra qualche giorno”.

Il sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi sottolinea: “Gli artefici sono gli enti locali e il partenariato sociale, noi come comune siamo una delle componenti della discussione sociale. Certo il porto e il porto industriale sono argomenti di cui discutiamo da tempo e su cui c’è un protagonismo del territorio”. Su Mastroluca aggiunge: “E’ andato bene, ha ripianato i debiti e gestito una situazione non semplice. La carica da rinnovare è prestigiosa e tutti hanno delle legittime aspettative. Se ho qualche aspirazione per la presidenza? No, assolutamente, non esiste, non faccio nomi per non darli in pasto all’opinione pubblica e senza sapere quale sia il nome, lavoro alle soluzioni condivise. Il presidente Emiliano, certo, se vuole può giocare un suo ruolo, cioè può ‘scombinare’ i piani di qualcuno ma non credo che lo farà. Nel ragionamento sull’Asi è possibile che tenga dentro anche i civici come Leo Di Gioia. Mi auguro che la questione venga definita dal Consorzio e Manfredonia esprima un suo punto di vista”.

L'attuale sindaco di Lucera Antonio Tutolo (archivio)

L’attuale sindaco di Lucera Antonio Tutolo (archivio)

Tutolo: “Zona Asi abbandonata da decenni”

Il sindaco Tutolo attende il giorno della nomina: ”Nessuno ci ha contattato, non ci hanno fatto sapere nulla, ci esprimeremo con il nostro voto. E’un ente pubblico l’Asi , i soldi ben spesi possono dare sviluppo al territorio e quindi dovrebbe essere guidato da persone che sanno fare la differenza. Noi vogliamo capire l’idea di chi si propone, che non prevalga la logica del “poltronificio” perché potremmo anche uscire dal consorzio, non me l’ha detto nessuno che devo prendere i soldi dei cittadini e darli all’Asi. La zona industriale di Lucera è abbandonata a se stessa da anni, il depuratore non ha mai funzionato, il collegamento internet è a singhiozzi, la carenza infrastrutturale può frenare gli investimenti. Su questo vogliamo capire i progetti dell’Asi”.

Redazione StatoQuotidiano.it – Riproduzione riservata

Presidenza Asi, Riccardi: “Io candidato? Certamente no” ultima modifica: 2017-09-06T00:45:28+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
21

Commenti


  • cittadino

    Ci si metta d’accordo…. L’ASI anche a mio parere esiste solamente di nome ma divfstto e quello che avrebbe dovuto fare, zero. Lo conferma/dichiara il sindaco di Lucera, cosa dovemmo/avremmo da dire noi che abbiamo in casa il volano per eccellenza di tutto il programma ASI, il porto industriale, decine e decine di capannoni industriali abbandonati nella zona industriale e quant’altro….
    Altro tipico esempio di gestione politica, dove si parla, parla ma che non concretizza alcun progetto.
    Anche questo aspetto è da attribuire al ben noto pragmatismo politico dei politici di capitanata…., molto capaci e combattivi a sistemarsi il proprio fondo schiena sulla poltrona più comoda e consona e nulla più…. Lo dimostra la presenza di questo consorzio che nulla ha concretizzato rispetto alla progettualita che si era creato intorno alla sua nascita.

  • mica fesso il nostro caro ,CON tanti problemi che ci sono
    proprio a Manfredonia in zona asi quelle palazzine ad uso alberghiero ,quelle palazzine ad uso ufficio ,quel manufatto non completato ,situazioni create dalla precedente amministrazione, che oggi è di difficele soluzione e secondovoi si va a candidare ,oh buono si ma non fesso .


  • Vincenzo

    Ma non diciamo idiozie,Angelo destinazione Roma.Senato della Repubblica.

  • PD: QUANTI SCIAGURATI !!!!!!!!!!


  • Elettore PD indignato e schifato

    Non avrai più il mio voto.


  • cittadino

    Già ne abbiamo tanto in senato di soloni…. Fosse per un altro…. Uno molto famoso che si è compiaciuto della sua amicizia con chi oggi tiene in angoscia il mondo intero coibsui RAZZI…..


  • Giulia

    Cari IDIOTI ” MALOX ” per alleviare curare le vostre frustrazioni.


  • Giorgio

    Giulia beviti un crodino, la sera se hai problemi d’ insonnia fai l’amore se puoi, se non puoi 15 gocce di mimias da assumere alle 21,00 niente TV violenta, niente letture strane, niente sveglia.


  • Marco

    Riccardi a Pescara!!


  • Trotta G

    Landella e tutti i foggiani sono stati chiari
    “No ad altri manfredoniani ”
    E così sarà


  • Uditore molto discreto

    Udendo strali del popolo che non si possono trascrivere, critiche feroci e quant’altro da migliaia di concittadine concittadine, camuffate da una secolare omertà falsamente ossequiosa pubblica verso taluni, alle prossime elezioni ne vedremo di novità.


  • Abrasivo

    Roma? Asi? ma se non conosce la differenza tra la “D” e la “T” quando parla. Anche se, pensandoci bene, se va’ molto lontano forse e’ anche meglio, cerca un posto in commissione europea, tanto al “RE’ Manfredi” gli e’ rimasto solo il cavallo.


  • Manfredonia agnellino sacrificale degli emirati/napoletani

    Bisognerebbe chiudere questi inutili carrozzoni politici.


  • La figlia

    Vai Angelo, falli morire di invidia#perdire#Romaciaspetta#AngeloRiccardie’ilmioattualesindaco


  • Abrasivo

    La figlia….. Ogne scarrafone è bell’ a mamma soja

  • SCIAGURATO A DIR POCO !!!!!!!!!!!!


  • Lecchino

    Caro @La figlia insisto col mio invito e ti invitoa pensare cosa farai da grande …. #IoNonLecco #PescaraViAspetta #RiccardiNonèIlMioSindaco #perdire


  • Anno XVII ERA RICCAMPO

    In 17 anni hanno portato Manfredonia al disastro sociale e economico e ambientale.


  • Pinoccje u bandut

    Coffa, zappa pane e cipolla per i mestieranti della politica del PD sipontina. In gran parte non hanno mai lavorato in vita loro, sono tutti in sovrappeso fanno la bella vita, un po di sana attività fisica nei campi gli farebbe bene!


  • pescatore

    Angelo sei il miglior sindaco che Manfredonia abbia avuto ed il miglior politico per rappresentarci a ROMAAAAAA Vai Angelo sei grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi