Secondo i medici guarirà, salvo complicazioni, in 35 giorni

San Giovanni, operaio di Manfredonia cade in un pozzo. Ferito

Causa, lo spezzamento di una delle corde che tenevano ancorato l'uomo

Di:

San Giovanni Rotondo – Un operaio 61enne di Manfredonia è precipitato oggi con una gamba all’interno nella bocca di un pozzo artesiano mentre stava eseguendo delle riparazioni a una tubatura del pozzo, in un oleificio di San Giovanni Rotondo. Causa, lo spezzamento di una delle corde che tenevano ancorato l’uomo.

Subito soccorso dagli operatori del 118, è attualmente ricoverato nel reparto di ortopedia dell’ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” con una sospetta frattura scomposta ed esposta dell’arto inferiore sinistro e la sospetta frattura del ginocchio destro. Secondo i medici guarirà, salvo complicazioni, in 35 giorni. Non si esclude, infatti, che possa essere presto sottoposto ad un intervento chirurgico. In corso le indagini dei Carabinieri che ricostruiranno l’accaduto.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e gli uomini dello Spesal – Servizio per la prevenzione e la sicurezza negli ambienti di lavoro.

Lo riporta Foggiatoday.it.

San Giovanni, operaio di Manfredonia cade in un pozzo. Ferito ultima modifica: 2017-09-06T20:01:17+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi