Manfredonia
La Confraternita di S Michele gioisce per la accresciuta spiritualità dei pellegrini

Strepitoso pellegrinaggio “il Cammino degli Angeli” di Manfredonia

In questi anni questo pellegrinaggio ha avuto prestigiosi patrocini in particolar modo e la conferma della bella sensibilità della Città di Manfredonia

Di:

Manfredonia. La Confraternita di S Michele gioisce per la accresciuta spiritualità dei pellegrini. Si è svolto per il 6° anno consecutivo il pellegrinaggio ufficiale micaelico dal nome “il Cammino degli Angeli”, organizzato dalla Confraternita di S Michele Arcangelo di Manfredonia. Il pellegrinaggio di Manfredonia rientra nel programma dei 4 pellegrinaggi del Gargano , Vieste – San Marco in Lamis – Manfredonia – Mattinata, coordinati dai Padri Micheliti della Celeste Basilica di Monte S Angelo.

In questi anni questo pellegrinaggio ha avuto prestigiosi patrocini in particolar modo e la conferma della bella sensibilità della Città di Manfredonia. Riconoscimento verbale ricevuto quest’anno anche dal Presidente della Regione Puglia Emiliano. Con la partecipazione di più di un centinaio di pellegrini di tutte le età in un giorno infrasettimanale, si può constatare la accresciuta attenzione e spiritualità dei partecipanti. Organizzazione che la Confraternita di Manfredonia conferma e migliora considerando che non ha mai ricevuto fondi da enti, ma ha fronteggiato le tante spese con la bontà dei pellegrini e in particolare dei suoi confratelli e consorelle.

Rivivere il cammino degli 8 vescovi che con S Lorenzo Maiorano intrapresero nel 5° secolo dopo Cristo, rappresenta non solo uno dei primi pellegrinaggi europei, ma il più importante del mondo per i devoti dell’Arcangelo. La gratitudine va anche a chi ha donato materialmente ai pellegrini: cornetti caldi dal Bar Dominus di Manfredonia; paste mignon dal Bar Impero di Manfredonia; pizza calda dal “Lievito Madre” di Manfredonia. Sono inoltre da ringraziare l’ottimo lavoro di coloro che assistono i pellegrini da anni: la Polizia Locale di Manfredonia; la Paser- Protezione Civile di Manfredonia; la UGR 27- Protezione Civile di Monte S Angelo.

L’appuntamento è ora al prossimo anno.

FOTOGALLERY

Lo Zelatore – Paolo Ciro D’Apolito



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • l'anticristo si è fermato a Manfredonia

    San Michele sguaina la tua spada lucente e vieni in soccorso di San Lorenzo e la Madonna di Siponto I loro occhi tristi sono pieni di lacrime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati