GarganoManfredonia
Io sono Gargano: appuntamento a Manfredonia mercoledì 11 ottobre con gli Assessori Regionali Loredana Capone e Raffaele Piemontese

“Enti, associazioni, ristoratori, operatori turistici del Gargano…UNITEVI!”

Un'opportunità per Enti, associazioni, imprese culturali ed operatori turistici


Di:

Manfredonia. L’11 ottobre a Manfredonia, presso le Civiche Biblioteche Unificate (in corso Manfredi n. 22), entra nel vivo “Io sono Gargano”. A fare da apripista a questa progettazione condivisa dal basso sarà “Culture Club”, una tavola rotonda di incontro e confronto tra tutti gli stakeholders del territorio per parlare di miglioramento performativo delle imprese culturali e creative, di programmi e bandi delle Fondazioni bancarie, di screening delle imprese culturali e creative del territorio, di imprese affidatarie di servizi di concessione pubblica e di interventi strategici possibili a favore della comunità.

La giornata di programmazione culturale segue alla presentazione ufficiale avvenuta lo scorso 4 ottobre del partner tecnico del progetto, la Fondazione Fitzcarraldo, che svolge attività di progettazione, ricerca, formazione e documentazione sul management, l’economia e le politiche della cultura, delle arti e dei media che, in relazione alle attività di “Io Sono Gargano”, agirà rispetto ad un Piano di Gestione Integrata, alla progettazione di servizi integrati culturali e turistici, comunicazione e promozione integrata con l’obiettivo di stimolare la fruizione culturale ed incrementare la produzione culturale negli ambiti “Io Sono Bellezza”, “Io Sono Buono”, “Io Sono Folk”, “Io sono Sacro”.

Previste mercoledì 11 ottobre una sessione mattutina (ore 9 con le Aree Tematiche ‘Io sono Bellezza’ ed ‘Io sono Sacro’) ed una pomeridiana (ore 14.30 ‘Io Sono Buono ed ‘Io Sono Folk’) con assemblea plenaria introduttiva, tavoli di settore (Enti, Imprese ed Associazioni culturali e creative, Imprese dei servizi e degli operatori turistici). A metà giornata (ore 12), ci sarà il seminario “GARGANO, PUGLIA, ITALIA” con la partecipazione di Loredana Capone (Ass. Regionale all’Industria turistica e culturale) che relazionerà su “La Regione dei Talenti, Raffaele Piemontese (Ass. Regionale alle Politiche giovanili) che si occuperà del tema “La Puglia dei Luoghi Comuni”, Aldo Patruno (Dir. Dip. Turismo ed Economia della Cultura) che illustrerà il nuovo bando “Laboratori di fruizione”, ed il Direttore MiBACT che spiegherà le linee della programmazione operativa comunitaria e nazionale.

“Chi sogna può muovere le montagne”, si affermava nel film Fitzcarraldo. ‘Io sono Gargano’ ha permesso al nostro territorio di mettersi in cammino verso la sua identità, verso il futuro. Ora non resta che trasformare i sogni in realtà ed è per questo che fondamentale è unire allo stesso tavolo Enti, associazioni, imprese culturali ed operatori turistici.

L’invito, dunque, è rinnovato per coloro che hanno seguito il progetto fin dai suoi primi passi ed è esteso ad Istituzioni, Imprese e Associazioni della creatività e della cultura ma anche ad albergatori, imprenditori del turismo, società di trasporti, ristoratori, gestori di bed & breakfast e di masserie didattiche del Gargano che potranno quindi diventare protagonisti insieme ai venti Comuni del Gargano vincitori del Bando per gli “Interventi per la valorizzazione delle aree di attrazione culturale” con Manfredonia capofila.

Coloro che vorranno prendere parte alla giornata dell’11 ottobre potranno prenotarsi compilando la scheda allegata ed inviandola alla mail: presidente@visitmanfredonia.it

allegati
Culture Club_Programma 11 ottobre 2017
scheda di partecipazione

“Enti, associazioni, ristoratori, operatori turistici del Gargano…UNITEVI!” ultima modifica: 2017-10-06T19:41:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi