Manfredonia
I fatti si riferirebbero a venerdì sera

Manfredonia, lettrice “Sabato sera, ragazzi ubriachi e furti auto in zona clinica San Michele

"Vorrei che la cosa arrivi a chi di dovere e aumenti i controlli in queste strade durante la notte"

Di:

Manfredonia. VANDALISMI e furti d’auto in zona clinica San Michele. Lo segnala una lettrice a Stato Quotidiano. I fatti farebbero riferimento a venerdì sera, 4 novembre 2016.

”Caro Stato Quotidiano, chiedo la cortesia di pubblicare sul vostro giornale questa mia segnalazione. Come ogni sabato sera, ragazzi “sballati” o “ubriachi” vengono dalla parte del “campetto bianco” vicino la clinica San Michele e ne combinano di ogni… qualche anno fa hanno spostato bidoni della spazzatura… ma molto piu’ grave si sono dedicati anche al furto delle auto ultimamente… (un caso ieri notte) ritrovate poi dai legittimi proprietari qualche traversa dopo in pessime condizioni…si sono verificati anche altri fenomeni negli anni… come alcolici ovunque e paura di camminare per la strada per quanto veniva lasciato a terra!!! Vorrei che la cosa arrivi a chi di dovere e aumenti i controlli in queste strade durante la notte… grazie mille… CORDIALI SALUTI”.

redazione stato quotidiano.it



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • MANFREDONIA PEGGIO DI CARACAS (VENEZUELA)

    Purtroppo è la verità Manfredonia è alla deriva totale, questa mattina ho notato centinaia di bottiglie di birre vuote in vari postriboli, ormai si ubriacono tutti e tutte e non solo birra e alcool..poi una sporcizia indecente nelle strade. Ormai è tutto degradato, società, stile di vita, arredi urbani etc. Nessuno più rispetta regole, neanche le più degradate periferie dell’attuale Caracas raggiungono un grado cosi apicale di abbandono totale e mancanza di controllo e comportamenti barbari.


  • svolta

    Manfredonia , escludendo solo corso Manfredi, è tutto un bronx.
    Le famose telecamere dove sono state installate ed ammesso che qualcuno vede le riprese…. non servono a nulla.
    Queste andavano messe dove vi sono spazi pubblici di aggregazione e li che generalmente si aggregano i vandali perchè ci sono le infrastrutture: panchine, parchi giochi, campetti di calcio ed è li che provocano danni alla cosa pubblica…. e sempre ammesso che qualcuno poi veda i filmati e metta in moto il meccanismo dell’individuazione dei responsabili, fino a fargli pagare il danno provocato, con tutte le conseguenze del caso.


  • L'anticristo si è fermato a Manfredonia e regna sovrano e incontrastato.


  • Legalità

    la polizia i carabinieri il pattugliamento dove sono???? povera gente onesta

  • legalita se tu non sai sono stati tagliati i fondi alle forze dell ordine e se tu non sai come fanno a controllare il territorio di quasi 70000abitanti con una sola volante della polizia loro fanno quel che possono peche se tu non sai i concorsi in polizia sono bloccati da un sacco di tempo. Allora dovrebbe essere il governo a rafforzare prima la questura a foggia e poi i cosidetti commissariati danto piu uomoni e mezzi alle forze dell ordine .quindi non diamo la colpa alle forze dell ordine loro fanno quel che possono in base ai mezzi che anno.Rivolgiti al ministro Alfano che dorme e penso che molte volte non sa o fa finta di non sapere che ia foggia e provincia le forze dell ordine stanno al limite di mezzi e di uomini. rivolgiti ai giudici che quando una persona viene arrestata il giorno dopo sta fuori.


  • Mary

    La marini vincerà kl Gf… ma di cosa parliamo


  • Squalo

    Più controlli ai rivenditori di bibite il sabato sera sono affollati di minori che acquistano bottiglie intere di alcol, senza chiedere documenti.


  • zeta

    svolta ha pienamente ragione. In molte zone di Manfredonia molto spesso si ripetono le scene descritte. In particolare, in quella zona della villetta (cosiddetto campo bianco – che ormai più villetta fruibile non è in quanto completamente devastata e lercia, a rischio per chi la frequenta di contrarre malattie serie: viste le siringhe usate, gli escrementi animali e umani, la droga nascosta nei cespugli, i vetri rotti ovunque e i rigurgiti con chiazze ematiche ecc…), dicevo, lì in particolare, specie il sabato sera/notte si radunano orde di incivili trogloditi frustrati e imbottiti di alcol e droga che, oltre a sbraitare fino a notte fonda, spesso si dilettano a dileggiare gli abitanti della case circostanti, a rompere quello che ancora funziona, e poi, quando finalmente decidono di andar via, fanno frastuono e chiasso con le auto. Ci sono state volte anche in cui giocando in modo vandalico con le bottiglie di vetro hanno danneggiato le auto posteggiate lì nei pressi. Solo un paio di volte sono intervenuti i carabinieri ma, per loro fortuna, mai beccandoli in flagranza, in quanto dal tempo della chiamata del sottoscritto fino al loro arrivo, erano già andati via. Spero che qualcuno adesso possa porre attenzione e interesse per quella zona. Basterebbe un’azione esemplare e almeno per un po’ si starebbe meglio. E comunque quella (ex) villetta è da recintare e chiudere, oppure rinconvertirla seriamente a zona verde come parco per bimbi, con impianto di video sorveglianza; lasciarla così significa fare il gioco di questi ignoranti irrispettosi di tutto e di tutti. E qualcuno qualche sera potrebbe anche stancarsi di assistere a quel degrado facendosi giustizia da solo. Evitiamo che accada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati