Capitanata

Antiracket, Mongelli: sosteniamo l’iniziativa

Di:

Mongelli con l'assessore Arcuri, con delega alla sicurezza (st@)

Foggia – “LA costituzione di un’associazione antiracket a Foggia è una più che auspicabile evoluzione positiva dell’assunzione di responsabilità civica degli imprenditori foggiani. Un obiettivo che l’Amministrazione comunale, in tutte le sue articolazioni, condivide appieno ed è pronta a sostenere nelle forme che la Federazione italiana antiracket riterrà più opportune e utili”. Così il sindaco Gianni Mongelli esprime la “piena condivisione istituzionale e personale” dell’iniziativa assunta da Tano Grasso con il “prezioso ed autorevole sostegno” della Prefettura, della magistratura e delle forze dell’ordine foggiane.

“La recrudescenza criminale ha prodotto il risveglio della coscienza civica – continua Mongelli – vale a dire, il peggior risultato per chi minaccia la serenità dei cittadini e la sicurezza degli imprenditori. Le iniziative spontanee di solidarietà ne sono la pubblica testimonianza ed hanno richiamato alla memoria la straordinaria esperienza comunitaria vissuta all’indomani dell’omicidio mafioso di Giovanni Panunzio, l’eredità morale del quale è stata raccolta e messa a frutto dal figlio Michele. La difesa dei nostri valori, della nostra sicurezza, della nostra vita impone a noi tutti, individualmente e collettivamente, di agire e condividere l’azione con le istituzioni e le organizzazioni civiche – conclude il sindaco – perché nessuno si senta solo e sia sopraffatto dalla paura”.


Redazione Stato




(a cuta di Ines Macchiarolainesmacchiarola1977@gmail.com)


Photogallery




VIDEO







Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi