Foggia

Fiore: errore nei conteggi riguardanti l’ultima F24 della Tares

Di:

Alfonso Fiore (statoquotidiano)

Da qualche giorno molti cittadini hanno sollevato delle problematiche riguardanti la Tares, in pratica l’ultima F24, mandata dall’AIPA, in alcuni casi è sbagliata. “Chiediamo all’amministrazione di Foggia e al Sindaco, Gianni Mongelli, – commenta Alfonso Fiore, presidente Movimento Nuova Voce – come mai ci sono questi errori? E soprattutto di chi è realmente la colpa? I cittadini sono stanchi di subire gli errori di chi evidentemente non sa fare bene il proprio lavoro”. Molti cittadini hanno notato errori di cubatura, non è il primo errore e neanche l’ultimo purtroppo. Tutti sono ricorsi a controlli di calcolo sulle persone rispetto al numero da pagare. Ad alcuni il calcolo è andato bene ma ad altri è risultato sproporzionato.“ Non riusciamo a capire come il Comune abbia fatto a fare i calcoli, e qual è il metodo di calcolo della TARES come mai molti cittadini si trovano sul F24 figli che sono andati via 10 anni prima. – continua Fiore – Di chi è la responsabilità di questi errori? Ancora una volta quest’amministrazione e riuscita a fare solo errori per fare cassa manda gli F24 sbagliati. Insomma i colpevoli non vengono puniti, un’amministrazione sterile con un centrosinistra che appoggia questo Sindaco che riesce a fare errori uno sull’altro sulle spalle dei foggiani, insomma prendere dei veri provvedimenti anche perchè ci sono molte persone che pagano lo stesso senza rendersi contro degli errori ma successivamente si accorgono degli errori e non sanno cosa fare e come comportarsi” – conclude Fiore-.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi