Sport
I nerazzurri restano così nella scia della Roma, distante 5 punti

L’Inter vince il posticipo contro il Palermo

Nel finale potrebbe aggiungersi ai marcatori Palacio, ma la sua girata di testa viene respinta da una splendida parata di Sorrentino

Di:

Milano. L’Inter conferma quanto di buono fatto vedere in TIM Cup contro la Juventus vincendo il posticipo della nona di ritorno a San Siro contro il Palermo. I nerazzurri restano così nella scia della Roma, distante 5 punti, e si avvicinano alla Fiorentina. La vittoria al Meazza non è mai stata in discussione, con Ljajic che già all’11’ portava in vantaggio i suoi con uno spunto personale concluso con un rasoterra vincente dal limite. Al 23′ Icardi prende il tempo al suo marcatore e si fionda sul primo palo per deviare al volo in porta un traversone dalla destra. Il Palermo però non si arrende e Vazquez, dopo un primo tiro respinto da Carrizo alla mezz’ora, al 45′ trova il gol che riapre la partita, con un tiro in spaccata su cross di Rispoli. I rosanero tornano in campo nel secondo tempo alla ricerca del pari, ma al 54′ Icardi e Perisic si scambiano i ruoli (cross del primo e tuffo di testa del secondo) e riportano l’Inter in doppio vantaggio, spegnendo le speranze di rimonta degli ospiti. Nel finale potrebbe aggiungersi ai marcatori Palacio, ma la sua girata di testa viene respinta da una splendida parata di Sorrentino.

L’Inter guarda allo scontro diretto con la Roma tra due giornate, il Palermo nella prossima gara affronterà la difficile sfida casalinga contro il Napoli, sapendo già il risultato dello scontro diretto del pomeriggio tra Carpi e Frosinone. (lega serie a)

L’Inter vince il posticipo contro il Palermo ultima modifica: 2016-03-07T08:58:28+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi