Manfredonia
"Ho sempre svolto in maniera intensa e appassionata la mia attività politica"

Cosimo Titta: ‘candidato a Sindaco? No alla Regione’

"So che si tratta di una competizione elettorale molto difficile, ma spero di poter confidare sulla collaborazione di quanti hanno apprezzato, in questi anni, il mio operato"


Di:

Manfredonia – ”Con il presente comunicato per informare che non sarò candidato alla carica di Sindaco di Manfredonia, ma di aver, invece, accettato l’invito rivoltomi dal Segretario provinciale dell’U.D.C. on. Angelo Cera ad essere designato candidato Consigliere Regionale nella lista dei POPOLARI (formazione che raggruppa l’U.D.C., il Centro Democratico e Realtà Italia), alle prossime elezioni che si terranno domenica 31 maggio.

Questa importante candidatura (alla Regione), in una formazione politica moderata e centrista, è una grande testimonianza del valore dell’impegno politico da me profuso nel corso di questi anni, un lusinghiero riconoscimento per le tante iniziative da me intraprese dapprima come Consigliere della Circoscrizione “Centro” del Comune di Manfredonia e successivamente anche in qualità di Consigliere Comunale.

Ho sempre svolto in maniera intensa e appassionata la mia attività politica e, nel caso di una mia eventuale elezione alla carica di Consigliere Regionale, sono certo che non avrei nessuna difficoltà a continuare a rappresentare onorevolmente la mia Comunità anche ad un livello istituzionale così importante. Su tematiche come quelle della difesa del nostro ospedale, del diritto alla casa (soprattutto per le giovani coppie), della tutela dell’ambiente, della garanzia del lavoro, dello sviluppo e del sostegno all’agricoltura, alla pesca, alla zootecnia e al turismo, sono pronto a garantire, da parte mia, tutta l’attenzione e l’impegno che questioni così rilevanti richiedono.

So che si tratta di una competizione elettorale molto difficile, ma spero di poter confidare sulla collaborazione di quanti hanno apprezzato, in questi anni, il mio operato e, a tal proposito, ringrazio fin d’ora tutti coloro i quali decideranno di sostenere la mia candidatura come Consigliere alla Regione Puglia”.

(A cura di Cosimo Titta, già Consigliere Comunale di Manfredonia, Manfredonia, 7 aprile 2015)

Redazione Stato

Cosimo Titta: ‘candidato a Sindaco? No alla Regione’ ultima modifica: 2015-04-07T16:07:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
34

Commenti


  • Giovanna delle gazzose

    il titolo doveva essere: candidato a consigliere? no ad assessore. Candidato ad assessore? no a vicesindaco. Candidato a vicesindaco? no a sindaco. candidato sindaco? no alla provincia. Candidato alla provincia? no alla ragione. Candidato alla regione? no al senato. Candidato al senato? no alla camera? candidato alla camera? no al quirinale. candidato al quirinale? No habemus papam!


  • Giuseppe

    …benvenuti su scherzi a parte…


  • vai a lavorare

    questo se proprio montato la testa.

    sicuramante non uscirà come consigliere regionale, per cui sparirà dalla vita politica per un bel po visto che non sarà nemmeno consigliere comunale


  • MAI PECORA

    solo quì a manfredonia i .si sprecano! ora siamo a quota 2 …. uno che vuol far sul serio detto Lello(ma non ci crede manco lui) e quest’altro che non sa manco qual’è la destra e la sinistra basta che si muove. Tutti solo per i cavoli loro e per un momento di gloria..indecorosa! vergognatevi siete la nostra rovina!


  • erny

    Ma cambi partito o lista una volta a settimana?


  • è di nuovo Natale

    ahahaahahahaahahahhahaa


  • Cera ha candidato il figlio a San Marco in Lamis

    sig. Titta lei rinuncia ad un posto da consigliere per una chances in regione nel partito che forse prenderà un seggio in tutta la provincia in cui è candidato il FIGLIO DI CERA STESSO….Il suo ingresso nell’UDC com’è stato preso dall’Assessore Brunetti (UDC)?


  • che delusione

    TItta, pensavo fossi una persona seria, invece hai perso ogni credibilità.
    Tanto rumore per sta buffonata, contento tu.


  • sportweare

    ci mancava pure il papa a Manfredonia ed eccoci serviti! ma stiamoci attenti che quà non si scherza…qualcuno fa sul serio!!! vavavumaaaaaaaaaaa!


  • Curva Fiesole

    Lello C. e’ una persona seria perche’ viene da una famiglia di lavoratori … piccola pecora.


  • Pasquale Trotta

    Sempre con te Cosimo, in ogni caso… Manda i vecchi della politica in pensione, tanto non hanno fatto nulla finora!


  • Meglio tu che altri...

    Vai TITTA! Con te fino alla fine, ho detto che ti avrei votato al di là della scelta e lo farò. Sarai il più votato a Manfredonia, vedrai!


  • Marco M.

    TITTA ce la farà! Già nel 2003 quando aveva da poco avuto solo una prima semplice esperienza da consigliere circoscrizionale ebbe, se non ricordo male proprio nell’UDC, un’ottima affermazione risultando il candidato alla provincia più eletto a Manfredonia in quel partito, pur avendo di fronte candidati concorrenti di peso come lo stesso Angelo Riccardi all’epoca potente assessore ai lavori pubblici. Beh, se ricordo bene TITTA in quel collegio prese quasi un migliaio di voti portando il suo partito (l’UDC) che aveva una media nazionale pari al 3%, ad un sorprendente quasi 10%. Tanti voti quanto quelli che prese il candidato di Forza Italia alla provincia in quel collegio!!! Secondo me TITTA si ripeterà e questa volta avrà un risultato ancora migliore!
    LA PROCESSIONE SI VEDE ALLA FINE…


  • Penso che voterò TITTA

    Votare per Gatta non ha senso perché dice che lui non ha potuto fare granché perché era all’opposizione e siccome si profila una sonora sconfitta per Schittulli e per il centro-destra per cui Gatta se venisse eletto continuerebbe a stare all’opposizione, allora meglio non votarlo e non sprecare il voto.

    Votare il solito paolo Campo, NO perché mi sono scocciato sempre di questi ogni volta…

    Votare Tonino Angelillis, NO perché per me troppo a sinistra in quel partito di Nichi Vendola…

    Votare TITTA ?
    Potrei provare, sicuramente un voto per me più stimolante e convincente.
    E’ giovane, appassionato, ha già maturato una buona esperienza da amministratore, la lista è una formazione politica moderata e cristiano-democratica, penso proprio che sarà questa la mia scelta questa volta.


  • Il simbolo è bellissimo!

    Ho visto il simbolo della lista dei POPOLARI in cui sarà candidato TITTA, è a forma di CUORE, è bellissimo! Accattivante, bravi i grafici… Spero che anche TITTA ci metterà il cuore come ha fatto fino ad oggi, poi si vince e si perde, ma se TITTA ci metterà il cuore in ogni caso non resterà deluso. IO SONO CON LUI! Ma i POPOLARI stanno con Emiliano?


  • yenea

    ..il vizio di “autoincensarti” non te lo togli proprio…..


  • Novità

    La vera novità di queste elezioni alle regione è Lello Castriotta uno che conosce bene la macchina amministrativa e la politica e ama questa città perché lo ha dimostrato nel tempo mi dispiace Titta non te la prendere.


  • giovani ma seri

    Ma delle persone credibili da candidare alla regione a Manfredonia ,non c’è ne sono???? Ma come si scelgono con nomi messi a caso nel pallottoliere? GIOVANI NON FATE DECIDERE A QUESTA GENTE ,PARTECIPATE E PIANIFICATE LA VOSTRA VITA.


  • Gino

    Titta
    Non trovi pace
    Prima ti vuoi auto candidare a sindaco
    Adesso alla regione
    Ma non ti puoi semplicemente candidare al comune?
    No forse hai ragione tu
    Non usciresti con i voti che ti ritrovi


  • Volete scommettere? TITTA non prende meno di 3000 voti!

    IO DICO CHE TITTA NON PRENDE MENO DI 3000-3500 VOTI. LO VOGLIONO BENE TUTTI A MANFREDONIA. SCOMMETTETE?!?!


  • 10 soliti rosicono, ma la Città è con TITTA!

    E che diamine, ma lasciate in pace TITTA, tanto con o senza i vostri commenti stravincerà. D’altronde in un paese in cui si è lasciato fare gli assessori a persone che si sono candidate persino alle europee e hanno preso appena 170 voti o addirittura senza voti e consenso, che male ci sarà se a candidarsi alla regione è un giovane che per quanto giovane è preparato e competente oltre ad aver già fatto l’amministratore pubblico (con i suoi voti e non con quelli degli altri!) ??? Cosimo se gli articoli che ti riguardano hanno migliaia (e sottolineo migliaia) di visualizzazioni ogni volta, un motivo ci sarà se poi a commentare sono i soliti miseri 10 rosiconi?! Vai avanti così, tutta la Città questa volta sarà con te e solo con te, me lo sento!


  • Pasquale

    Ma come si fa a candidarsi con chi ha il figlio candidato e, ergo, te lo farà prendere in quel posto?? Piuttosto cercati un lavoro…visto che finora ..


  • ze peppe barese

    Io ho sempre amato la coerenza politica…
    Quanti partiti ha cambiato?


  • Maestro

    Cittadini di Manfredonia,se davvero vogliamo dare un segno di cambiamento in questa città imprigionata dai propri errori,la soluzione sarebbe la candidatura del mio amico pio,in arte Peppe sfera,ma pio è un ragazzo che non si sporca,e qui puroppo di sporcizia ne abbiamo a
    tonnellate. Atro che raccolta .differenziata.


  • coerente

    Titta, ma non e’ quel tale che ha iniziato la sua carriera politica con F.I. passando poi all’U.D.C., tornando poi a F.I. che lasciò in favore di I.d.V. che ha amoreggiato,a fine anno, di nuovo con F.I. per poi appoggiare Prencipe alle primarie per poi candidarsi a sindaco per N.C.D. ed ora, finalmente, ha trovato la sua definitiva (???) collocazione nella credibile e lineare UDC?


  • Giuseppe

    Che ti fa la sete di potere…sei andato a .? a chi?


  • Giovanna delle gazzose

    x penso che voterò titta… e sarà il tuo unico voto. e quando dico UNICO… dico UNICO. (unico1 [ù-ni-co] agg., s. (pl.m. -ci, f. -che)
    • agg.
    1 Che è il solo esistente, sia in senso assoluto sia relativamente a determinate caratteristiche: esemplare u.; è l’u. possibilità rimasta || figlio u., senza fratelli o sorelle | pagare in un’u. soluzione, in una volta sola | più u. che raro, eccezionale )


  • Wu Ming 189°

    Ma chi cazz è Titta?
    #JeSuisNonTiConosch


  • Mary

    A Titta serve la coerenza, quel che gli manca e non Sto arrivando! Trovarla! Hai pubblicato un commento di ringraziamento per la tua candidatura a sindaco, ma il tempo ero breve x fare liste etc etc, ora alla candidatura alla Regione il tempo è abbastanza? Fare il tour del Gargano, mission impossibile! Coerenzaaaaaaaaaa


  • berga

    Cosimo titta..puoi essere votato nel rinnovo cariche …ti troverai bene!


  • Per "coerente"

    E’ vero ma hai dimenticato di ricordare che ogni volta che TITTA Cosimo ha cambiato partito i suoi voti sono aumentati sempre di più! Alla faccia tua! Ah Ah Ah Chissà perchè?! La gente gli vuole bene e guarda alla sostanza dei fatti. E un pò come per i tifosi di calcio, non si può mica dire che Pelè o Maradona non sapessero giocare a pallone solo perchè cambiavano squadra?! la stessa cosa vale per TITTA, lui la politica sa farla bene, FATTENE UNA RAGIONE, e le persone lo premiano, indipendentemente da altro.


  • Napoleone

    Il problema non sono i voti che probabilmente non mancheranno.
    Date le vecchie cariatidi locali, candidate nei partiti “maggiori”.
    Ma il fatto che detti voti daranno forza ai soliti noti ed ai propri figli.
    In sostanza serviranno per la perpetuazione della specie, non avendo tu Cosimo il background ed i mezzi per affrontare con efficacia una campagna su 60 comuni.
    Almeno scegli un’altra lista dove corri ad armi pari.
    Se poi hai i tuoi assi nella manica fallo.


  • parapaponzipozipo

    Fai l avvocato se sei buono la politica nn e per te


  • ??????

    Senza parole, ma prima fai pace con te stesso…..Riccardi si è liberato definitivamente di te….come consigliere comunale eri l’unico a fare opposizione ora non verrai eletto perché le tue possibilità sono uguali a zero e non farai ne uno ne l’altro così sparirai dalla scena politica definitivamente…ma ti rendi conto????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi