Manfredonia
"Resta comprensibile chi alberga saltuariamente ma ci sono alcuni che si confondono con le attività a posto fisso"

Manfredonia, commerciante: perbenismo o incuria in via Croce e via A. Mura

"Anche gli stessi commercianti , assuefatti, guardano in cagnesco senza dire nulla"


Di:

Manfredonia – ”CARO Direttore di Statoquotidiano, è possibile sensibilizzare chi di competenza sul seguente argomento? Incessanti le presenze di abusivi in via della Croce e via delle Antiche Mura. Resta comprensibile chi alberga saltuariamente ma ci sono alcuni che si confondono con le attività a posto fisso. Infatti alcune bancarelle abusive (pesce, frutta e verdure) sono ubicate davanti all’esercizio commerciale, puntuali ogni mattina escluso la domenica, e questo crea non poco imbarazzo ai commercianti.

Intanto, come diceva il grande Francesco De Gregori, ‘i poliziotti fanno finta di non vedere‘. Anche gli stessi commercianti , assuefatti, guardano in cagnesco senza dire nulla. Però si sono accorti che le vendite sono ridotte e non si capisce bene perché. Può essere che i soggetti in questione facciano troppo chiasso, troppa sporcizia e troppa puzza di pesce. Oppure può essere che il degrado allontani la gente normale che è costretta a dribblare le citate bancarelle ed annesse masserizie per non incorrere nel rischio di dover risarcire la merce di dubbia provenienza.

Sono l’ultimo dei commercianti e mi chiedo, in attesa che si regolarizzi la posizione amministrativa di questi abusivi, perché non stanno a debita distanza dalle attività commerciali?”.

(Lettera a Statoquotidiano, Manfredonia 7 aprile 2015)

Redazione Stato

Manfredonia, commerciante: perbenismo o incuria in via Croce e via A. Mura ultima modifica: 2015-04-07T11:38:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
31

Commenti


  • Mary

    Hai ragione, il pesce puzza dalla testa, ossia chi li permette di stare la. Non aggiungo altro visto che sta in campagna elettorale.


  • Franco

    Anche gli abusivi votano…Non solo in via della Croce ma anche in via delle antiche mura e in via gargano.


  • Baffo

    A monticchio e’ pieno di abusivi e itineranti a posto fisso dal mattino alla sera, piazzati fissi vicino i forni della zona e nelle vie principali….e nessuno fa nulla…..sono sempre li da anni.


  • ABC

    Perchè non parliamo del casino di via della croce…. delle macchine in terza fila del fruttivendolo che tra un pò diventera spartitraffico, ogni giorno sempre + in mezzo alla strada…… ma i vigili dove sono, solo deove interessa a loro……


  • MacGyver

    Anche io ho pensato la stessa cosa di Franco. Dispiace per queste persone che per portare da mangiare a casa, preferiscono l’abusivismo al altri reati, ma di reato si tratta, e poi dobbiamo pensare anche ai coomercianti in regola, beffati due volte.


  • Gino

    Sono sicuro che tutti quelli che si lamentano voteranno sempre l’inno minato


  • Goldman

    Non va neanche bene questa moda di aprire un attività commerciale in un buco di un metro quadro e occupare 1 km di marciapiede all’esterno e tutti i posti auto nei pressi. Caro commerciante le regole le devono insegnare prima a voi esercenti in via della croce,poi quando vi sarete messi in ordine voi,sono d’accordo che si perseguano gli abusivi.


  • Muciai Dino

    Non vale parlare del buco di negozio. E’ come parlare della pagliuzza nell’occhio del tuo vicino.
    Ho notato che un fruttivendolo che andava molto forte, nel senso che era frequentatissimo, da quando si è piazzato l’abusivo davanti alla porta i clienti non ci vanno più.
    Goldman, tutti hanno il diritto di campare, anche l’abusivo, il piccolo commerciante con un metro di negozio e io. Però l’abusivo, che non ha diritto, si tenga lontano almeno 10 metri e prima di chiudere la bancarella deve pulire e sciacquare il posto che ha sporcato. Che dici sono buono?


  • ORZOWAI

    Eccoli si accaniscono contro chi abusa per campa’. Accanitevi contro chi abusa del potere, togliendo il diritto al lavoro a chi se lo inventa per strada..


  • Ignorante

    Beee, beee, beee,Per la città ci sono i vigili urbani,comandati dal comandante dei vigili urbani,che a sua volta prende direttive dall’assessore alla pubblica sicurezza messo dal sindaco votato dal 75% dei Manfredoniani. Bee, bee, bee.
    Anche chi ha scritto questa lettera, è mai andato dai vigili urbani, ha mai esposto denuncia, chi hai votato 5 anni fa, e se non è andato a votare, perchè? Non lasciare che il tuo futuro lo comandano poche persone, SVEGLIAMOCI ORA TOCCA A NOI CITTADINI COMANDARE.
    I primi mesi Riccardi, diede disposizione all’assessore che chiamò il comandante,che alla Croce i vigili portò.
    Vi riproporrà nuovamente un qualcosa che tamponi il tempo che mancano alle votazioni. Bee, beee, beee, beee.


  • CITTADINANZA OBIETTIVA.

    VISTO CHE AVETE APERTO VOI IL DISCORSO,ALLORA DITE PURE AL SINDACO RICCARDI ,DI LIBERARE I MARCIAPPIEDI DALL’INVADENZA E DALL’INVASIONE DI ALCUNI COMMERCIANTI E VENDITORI DI OGNI TIPO DI BENE E COSE VARIE !!!!!!!!!!…..I MARCIAPPIEDI SONO STATI CREATI PER FARE PASSARE I PEDONI,I CITTADINI,LE PERSONE E LE DONNE CON I PASSEGGINI E I PORTATORI DI HANDICAP ETC.ETC. !!!! TANTO PER ESSERE ONESTI E OBIETTIVI NELLE COSE !!!!!! Grazie.


  • ABC 2

    il Fruttivendolo che parcheggia in terza fila,quello e’ ..della frutta a Manfredonia hahahahahahahaahahahhahahahahahahahah


  • semprevigile

    Anarchia,sempre più anarchia…. ed anche anarchia amministrativa, di chi gestisce questa….. povera città che per colpa di pochi che hanno il proscitto politico sugli occhi… ci fanno vivere in una città che abusa in lungo ed in largo, di giorno e di notte…. sopra e sotto il palazzo…. in mare e sulla costa, in mezzo alla strada e nelle case…. ecc… ecc…


  • cittadino

    quello della terza fila in via della croce e’ il re della frutta e verdura,per non parlare del suo Camion .haahhahahahahahahahahahhaha

  • io ne approfitto per dire una cosa riguardo il passo carraio per disabili ,ma come si puo’ dare un permesso per parcheggiare davanti al portone d’ingresso dei condominio una macchina che non ha mai portato nessuna persona disabile ,o per portarlo in dialisi o altro ,ma e’ solo per avere il posto libero in via della croce per parcheggiare liberamente ad ogni ora.mi chiedo perché non si controlla veramente se i possessori di questi pass per gli handicap sono realmente utilizzati per questo scopo, poi se ogni persona chiedesse un permesso perché assiste un anziano in casa dove andremom a parcheggiare tra qualche anno..considerando che paghiamo la tassa annuale del bollo ,per avere nessun diritto,o forse e’ meglio dire la paga solo il dritto.?


  • Filippo

    Dov’è finita l’azione repressiva del Sindaco Riccardi che spedì i Vigili Urbani per mandare via gli abusivi da Via della Croce?


  • manfredoniano cattolico

    Allora vi racconto cosa è successo. Avevo parcheggiato in via Croce vicino il pastificio Nella. Degli abusivi mi hanno “intimato” a togliermi perché sostenevano fosse il loro posto. Ho telefonato ai vigili e avevano detto che non avevano unita disponibili. Ho chiamato i carabinieri e hanno detto che era solo una scusa. MA ALLORA COME CAZZO CI TUTELIAMO? MA FANNO QUALCOSA STI ..VIGILI DI MANFREDONIA????


  • manfredoniano cattolico

    E un sabato sera i ho visti godersi la serata con auto in doppia fila in corso Roma. Posso avere una risposta dal comandante o dal sindaco? Una spiegazione, come mai avviene questo. Ho scritto al sindaco e mi ha risposto che non ci sono molte unità. Eh ma intanto non mi ha risposto perchè passano davanti e non fanno niente. ESIGO una spiegazione. Ma so che non avrò risposta.

  • se riccardi perde …..


  • principessa

    riguardo al fruttivendolo in via della croce a chi a commentato da vigliacco si firmasse e se ha qualche problema si facesse avanti non si nascondesse dietro un dito e poi come si suol dire : la volpe non arriva all’ uva e dice che è acerba ahahahahahah


  • ze peppe barese

    Voglio ricordare che si dovrebbe pagare la tassa di occupazione suolo pubblico… Mai visto un controllo in tal senso


  • i pulcini pio pio pio......

    Sono convinto che, tutti questi critici da strapazzo, sono gli stessi colpevoli di una politica sporca che esiste da anni sul nostro territorio.
    Sembra che l’unico problema della disoccupazione o dell’illegalità sa il commercio ambulante o a posto fisso.
    Nessuno si sforza di vedere o di pensare quali sono i posti di lavoro persi o da portare nel nostro territorio, giusto come dovrebbe essere.
    Perché, il politico di turno addetto al famoso settore del turismo, urbanistico, risorse umane…….non cerca, non dico di risolvere, ma almeno di apportare qualche beneficio per risolvere in parte la disoccupazione, invece di stare a guardare e pensare il meccanismo di racimolare quella manciata di voti per essere eletto?.
    Se non sono all’altezza di occupare questo ruolo, si mettino da parte e diano spazio a giovani con nuove iniziative di sviluppo.


  • gino

    Scusate me se non ce lavoro …gli ambulanti come fanno a mangiare ….come tutti i disoccupati come fanno a vivere ..? A questo punto fanno bene gli ambulanti


  • manfredoniano cattolico

    Scusate ma non condivido il vostro discorso: poiché non c’è lavoro posso fare quello che voglio. Ma è una logica senza senso! Esistono delle norme, vanno rispettate STOP!

    Il politico medio (assenza destinatari individuabili,ndr) è corrotto per due motivi:

    1) è un po’ una tentazione e si deve correggere.
    2) se non faccio quello che dice il mafioso di turno, mi ammazzano la famiglia, perciò devo dire alle forze dell’ordine di fare finta di nulla affinché non mi tocchino.

    È una grave piaga sociale e non tutti, giustamente, si vogliono sottoporre ad un inutile martirio.


  • manfredoniano cattolico

    In che senso “assenza destinatari individuabili”? (intervento del forum per motivare l’assenza di un preciso destinatario relativamente alla sua riflessione; parlava genericamente, grazie,ndr)


  • Pensionato

    A manfredonia si tollera tutto esclusivamente per “fini elettorali”. Un esempio lampante sono le centinaia di venditori clandestini abustivi (tranne quella dei rucolai e asparagiai) in primi quella del pesce che oltre alle tonnellate vendute sulle strade, nei mercatini viene venduto come in india, senza igiene, senza adeguato rispetto delle minime norme igieniche della pulizia della propria attività, senza cartelli indicanti il prezzo, la provenienza, se trattasi di pesce di allevamento o pescato a mare. In vita mia (nonostante faccio tutti i giorni la spesa) non ho mai visto in un mercatino e nelle strade un vigile o un agente di polizia giudiziaria o un ufficiale sanitario espletare dei controlli o appioppare multe e non ho mai visto un finanziere..eppure quasi nessuno rilascia scontrini fiscali….scandaloso.


  • manfredoniano cattolico

    Ah sì certo, parlavo genericamente. Pensavo fosse sottinteso. Meglio precisare allora XD Grazie a voi


  • sms

    Sono contrario ad ogni tipo di abusivismo! …e delle bancarelle super lunghe ed extra large dei commerciati titolati che impediscono lo scorrere del traffico o l’accesso ai negozi adiacenti non sono abusivismi ,almeno non ingombrassero i marciapiedi con cassette vuote o piene che siano , e cosa diciamo del mercatino abusivo rinato al posto di quello nuovo (via Santa Restituta ) in via delle antiche mura ? Oggi basta affittarsi uno sgabuzzino e si apre il negozio fuori sul marciapiedi con esposizioni di merce dalla frutta ,all’abbigliamento e al pesce . Abbiate la compiacenza di guardare la vostra coscienza .Non parliamo poi dei posti auto per invalidi fioriti a migliaia a Manfredonia specialmente nel rione Monticchio tanto da far dire ad una coppia di turisti ” …è mai possibile che in questo paese ci siano tanti deambulanti ? ” Questo modo di fare è dannoso specialmente a chi veramente ha un handicap e a coloro che onesti lo sono veramente non vi pare?


  • Alchimista

    Come al solito il qualunquismo prende il sopravvento ed il popolo che si lamenta che si schiera con una morale superiore, dimentica presto, si lascia abbindolare da facili promesse e per un tozzo di pane venderebbe qualsiasi morale. I Vigili di Manfredonia potrebbero essere premiati ad Hollywood come migliori attori non protagonisti. Non provate a chiamarli, ok che le telefonate ormai sono gratis ma almeno diamo un senso al nostro tempo. Avete mai visto un cane dire miao? allora perché chiamare un vigile non verrà mai. Tranne se, non c’è un inaugurazione, una processione o una foto di rito vicino al … Lo scopo della politica è promettere senza concedere, se ci concedono qualcosa come facciamo ad essere ricattabili?
    Le primarie hanno visto promesse di ogni genere, una tra tutte il controllo e perseguire chi deturpava la città con l’immondizia. Avete visto nulla?
    Via Della Croce è in mano ai barbari, io abito li e vi posso dire che è una schifezza. Siete abusivi ma cavolo a centrare il bidone dell’immondizia non ci vuole molto o pure li è colpa della mancanza del lavoro?
    Mettere la macina non sulle strisce pedonali mica è colpa del governo…
    Comunque quando i cani faranno miao… io voterò il capo del Pastificio ed inizierà la mia fiducia verso i nostri vigili.


  • Indignato

    Una per tutte….in via della croce, vicino il pastificio Nella, c’è un bar il cui proprietario ha pensato bene, per non far parcheggiare auto che coprirebbero l’ingresso del suo bar, di piazzare due “belle fioriere tra strada e marciapiede. Non c’è modo di togliere queste fioriere….visto che i vigili, più volte chiamati in causa anche da me che volevo parcheggiare la mia auto, hanno DECISO che tutto è regolare, anche se non viene pagata nessuna tassa di occupazione di suolo pubblico!!!
    Anzi, vogliamo dirla tutta fino in fondo?? GLI STESSI VIGILI CHE PASSEGGIANO, E RIBADISCO PASSEGGIANO, LUNGO VIA DELLA CROCE, E AI QUALI PIU’ VOLTE HO CERCATO DI FAR PRESENTE I MIEI DIRITTI, SONO GLI STESSI CHE SI FERAMNO A PRENDERE IL CAFFE’ ED A PARLARE COL PROPRIETARIO!!
    Allora mi chiedo, quale sia l’utilità del corpo dei vigili urbani di Manfredonia.
    Anzi, mi correggo, è msolo uno spreco di soldi comunali, tenedo conto che vengono pagati stipendi a gente che di lavoro fa il PASSEGGIATORE e L’IGNORANTE DELLA LEGALITA’!!!
    Stendiamo un velo pietoso sull’abusivismo del fruttivendolo più volte menzionato!!!
    Tenendo conto che il sindaco dovrebbe essere il supervisore dell’operato della polizia municipale, allora sapete che vi dico: “CARO RICCARDI COL C…O CHE TI VOTO!!!!


  • Goldman

    Stamane una pattuglia di polizia locale ed una di polizia dal fruttivendolo “regolare”. Spero che mettano fine a questo scempio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi