Manfredonia
Due manfredoniani sono stati denunciati con l'accusa di aver falsificato la documentazione assicurativa

Manfredonia, controlli festività, CC sequestrano 10 mezzi

"I citati controlli fanno riferimento ad un periodo compreso tra sabato 4 e lunedì 6 aprile"


Di:

Manfredonia – RITIRO di patenti (5) e carte di circolazione (10). Sequestro mezzi (10) tra auto e motocicli, 2 cittadini denunciati con l’accusa di aver falsificato la documentazione assicurativa. E’ parte del bilancio derivante dai controlli straordinari del territorio, anche notturni, operati dai Carabinieri del Comando Compagnia di Manfredonia nelle zone centrali e periferiche della città durante le festività di Pasqua.

I citati controlli fanno riferimento ad un periodo compreso tra sabato 4 e lunedì 6 aprile. Indagini ancora in corso per stabilire le modalità con le quali i due denunciati hanno falsificato – o diversamente hanno ricevuto incosapevolmente – la documentazione assicurativa.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Manfredonia, controlli festività, CC sequestrano 10 mezzi ultima modifica: 2015-04-07T13:01:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • pinocchio

    Fanno bene a fare controlli e sequestri senza assicurazione,poi succede,incidenti e piange il povero ferito,


  • Raffaele Vairo

    La cultura della legalità, la coscienza civica, l’etica della responsabilità e il senso di cittadinanza, non sono espressioni fumose e retoriche ma i presupposti per uno sviluppo non solo economico ma anche e soprattutto, sociale, politico, civile e culturale della nostra comunità. L’alternativa a questi principi e valori è una sola: la barbarie! Purtroppo, se ci guardiamo intorno (vicino e lontano) registriamo non dico solo ma molta inciviltà!
    Mi viene in mente un famoso slogan pubblicitario di qualche anno fa: meditate gente, meditate………


  • trasparenza

    Finalmente qualcuno scopre che a Manfredonia sono tanti a non pagare l’assicurazione sugli automezzi. Mi congratulo con i CC che si distinguono sempre nel svolgere il proprio dovere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi