Foggia
"Ma c’è bisogno di un segnale immediato da parte delle Istituzioni e delle forze dell’ordine"

Porreca: i commercianti foggiani non si faranno intimidire


Di:

Foggia – “L’incredibile escalation criminale che ha colpito alcune attività commerciali di Foggia nel weekend festivo è il segno evidente del degrado sociale e culturale in cui versa ormai la nostra città. Questi ultimi eclatanti episodi denotano le difficoltà sempre più evidenti della criminalità locale che ricorre ad azioni spettacolari per mascherare la sua debolezza. Una criminalità stracciona, ma non per questo meno pericolosa, tutt’altro. Confido che questi atti scellerati trovino pronta risposta da parte delle forze dell’ordine e sono convinto che gli imprenditori commerciali della città non si faranno intimidire e non cederanno al ricatto”. Con queste parole Fabio Porreca, presidente della Camera di Commercio commenta gli ultimi episodi di cronaca registratisi nel capoluogo.

Per il presidente Porreca, però, è opportuno che si dia un segnale immediato da parte delle Istituzioni e per questo è stata avanzata la richiesta al Prefetto della convocazione del Comitato per l’Ordine Pubblico e la Sicurezza esteso anche al sistema delle imprese.
“E’ in momenti come questi che diventa fondamentale per le forze sane della città – prosegue il presidente della Cciaa – mandare segnali di unità e compattezza che infondano nei commercianti colpiti, e nei cittadini tutti, fiducia nelle istituzioni e nel valore della legalità.

Ora non possiamo sbagliare – ė il monito di Porreca. Abbiamo il dovere di chiedere allo Stato di prendere coscienza della gravità della situazione di Foggia e di mettere in campo tutte le risorse necessarie per uscire da questa situazione sia sul piano della tutela dell’ordine pubblico sia su quello della risposta al disagio sociale. Ma anche questo non basterebbe – conclude il presidente della CCIAA – la città ha bisogno di una drastica inversione di rotta, di una svolta sotto il profilo etico e morale a partire da noi rappresentanti delle Istituzioni, che abbiamo il dovere di dare l’esempio”.

Redazione Stato

Porreca: i commercianti foggiani non si faranno intimidire ultima modifica: 2015-04-07T12:19:40+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi