FoggiaManfredonia
"Serve sinergia tra Governo e Regione Puglia"

Sicurezza. Mongiello: “Nelle campagne del foggiano è emergenza”

"E' fondamentale, per lo sviluppo del comparto agricolo, garantire sicurezza e legalità nelle campagne investendo in tecnologia e prevenzione"

Di:

Foggia. ”La sicurezza nelle campagne del foggiano è un’emergenza che non può essere più sot-tovalutata. Il tragico destino dell’imprenditore agricolo cerignolano è un monito a quanti, a livello terri-toriale e nazionale, hanno il dovere di agire per scongiurare che altri agricoltori subiscano identica sorte. Ho personalmente sollevato la questione con il ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Maurizio Martina e l’ho ribadita nel mio intervento al Forum nazionale sull’A-groalimentare del Partito Democratico. E’ fondamentale, per lo sviluppo del comparto agricolo, garantire sicurezza e legalità nelle campagne investendo in tecnologia e prevenzione, oltre che rafforzando le classiche misure di controllo del territorio. Mi auguro che su questo tema si costruisca presto una sinergia istituzionale tra Governo e Regione Puglia, con l’obiettivo di utilizzare quote crescenti dei fondi europei per migliorare la capacità di tutela dei beni aziendali”.

Lo dichiara l’on. Colomba Mongiello, componente Commissione Agricoltura Camera dei Deputati



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • antonio

    sono almeno venti anni che rubano trattori smontati dai proprietari nelle campagne – arrivano con le officine mobili e rimettono tutto quello che serve- oppure anche in presenza degli agricoltori con minacce di morte che ormai non si possono più difendere. ma non si vergognano a dire solo chiacchieree e noi perchè almeno non li mandiamo a casa questi politici del nulla. da quanto tempo si riempiono la bocca di promesse sulla sicurezza ad ogni elezione? ci vorrebbero le ghigliottine come in francia- bei tempi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  • politica delinquenziale

    e chi aspettano per prendere drastici provvedimenti?


  • Antoninovergura

    D’accordissimo con Antonio, ormai la maggior parte dei furti, avvengono di notte e nelle campagne dove non risiede il proprietario, perche’ si possono muovere come vogliono e non rintracciati dalle forze dell’ordine.
    Basterebbe molto poco impegno e controllo da parte delle forze dell’ordine per acciuffare quei bast.., in quanto con autocarri o furgoni circolano solo i delinguenti, e individuati da una centrale videosorvegliata per effettuare i successivi controlli.
    Molti di questi furti, non vengono nemmeno denunciati, per non perdere tempo presso i vari Commissariati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!