GarganoManfredonia
Deceduto nel luglio 2015 a causa di un malore improvviso legato al caldo afoso mentre era in sella alla sua bicicletta durante una gara ciclistica amatoriale in Abruzzo

Memorial Matteo De Cristofaro, il 2 giugno appuntamento con la cronoscalata tricolore Csain

Tutte le info relative alle iscrizioni (costo 15 euro) sono reperibili su Tempogara (Icron)


Di:

Foggia. Il Memorial Matteo De Cristofaro inizia a muovere i primi passi sul piano organizzativo a cura del Team Padre Pio in cabina di regia dell’evento datato venerdì 2 giugno per la validità di campionato nazionale cronoscalata sotto l’egida Csain.

Appuntamento a San Marco in Lamis per non dimenticare il compianto Matteo De Cristofaro deceduto nel luglio 2015 a causa di un malore improvviso legato al caldo afoso mentre era in sella alla sua bicicletta durante una gara ciclistica amatoriale in Abruzzo.

Già lo scorso anno la manifestazione ebbe la validità di campionato nazionale con un grande successo per la presenza sul territorio garganico di un centinaio di atleti specialisti delle prove contro il tempo ma con la strada in ascesa.

Confermato il percorso del 2016 sui 12 chilometri partendo dalla pedegarganica SP 28 e termina in prossimità di Borgo Celano Frazione del comune di San Marco in Lamis sulla strada provinciale 26 (salita comunemente detta “calderoso”).

Tutte le info relative alle iscrizioni (costo 15 euro) sono reperibili su Tempogara (Icron).

Memorial Matteo De Cristofaro, il 2 giugno appuntamento con la cronoscalata tricolore Csain ultima modifica: 2017-05-07T17:45:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi