Lavoro

Stefàno: 5 milioni per bando formazione imprenditori agricoli

Di:

Ass. Stefàno (al centro, archivio)

Ass. Stefàno (al centro, archivio)

Roma – CINQUE milioni di euro per la formazione degli imprenditori agricoli. A tanto ammonta la disponibilità finanziaria del nuovo bando della Regione Puglia – Misura 111 del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 – pubblicato sul Burp di oggi, 7 giugno 2012. Con il bando, che segue la predisposizione di un ricco e articolato Catalogo di Offerta Formativa tra cui scegliere il percorso più idoneo, verranno erogati dei voucher di importo compreso tra i 1.000 e i 3.000 euro, che permetteranno agli agricoltori di partecipare ai corsi di formazione, di durata compresa tra le 40 e le 150 ore. Con le risorse messe a bando si stima di poter erogare attività formativa ad almeno 2.500 agricoltori, che si uniranno ai 1.756 giovani neoimprenditori e ai 973 imprenditori agricoli aderenti ai Progetti Integrati di Filiera che, già selezionati, usufruiranno a brevissimo dei corsi di formazione, con un sostegno pubblico complessivo di oltre 8,2 milioni di euro.

Soddisfatto l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia Dario Stefàno: “Un ulteriore tassello del percorso che abbiamo intrapreso con il sistema agricolo pugliese di innovazione e ammodernamento. Il nuovo bando completa il già massiccio intervento della Regione Puglia per la realizzazione di investimenti nelle aziende agricole e nelle aziende di trasformazione, intervenendo sulle competenze professionali degli imprenditori, fondamentale elemento di competitività del nostro sistema agroalimentare”.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi