ManfredoniaVieste
Nota stampa

Il Circolo del PD Vieste protagonista della nascita della lista civica Futura

Di:

Vieste. ”Un progetto nato per intercettare quel forte vento di cambiamento che si avvertiva in città, e che non riguardava solo l’elettorato che tradizionalmente vota il centrosinistra, ma anche larga parte di società che solitamente si riconosceva nei partiti di centrodestra. Per questa ragione abbiamo pensato di dare vita ad una proposta di governo che vedeva assieme gruppi dirigenti che, pur provenendo da tradizioni e culture diverse, si ritrovassero in una lista civica che faceva del rinnovamento e della cultura di governo le sue caratteristiche principali.

Questa proposta è però risultata sconfitta. Diverse le ragioni e mi auguro che vi sia tempo e modo per valutarle. Certo non può lasciare indifferente me ed il gruppo dirigente del circolo del PD la delegittimazione quotidiana che è venuta da alcuni autorevoli dirigenti provinciali e regionali, dall’annuncio della nascita di Futura fino al giorno precedente al voto. A Nicola Rosiello va il nostro apprezzamento per aver guidato una squadra che mi auguro trovi le forme per continuare a lavorare per la città. Resta la soddisfazione per il successo di preferenze ottenuto dalle candidate e dai candidati del Partito Democratico, che confermano la rappresentatività di chi fino ad oggi ha guidato il PD. Annamaria Giuffreda con 515 preferenze è stata la più suffragata della lista Futura e la seconda in assoluto fra tutte le liste; ma un grazie ed un plauso va ai nostri candidati: Giuseppe Calderisi, Chiara D’Errico, Nicola La Torre, Vincenzo Lavella, Antonio Traja ed a tutti i candidati della lista Futura. A Giuseppe Nobiletti e agli eletti della lista Viesteseitu l’augurio di operare al meglio per la nostra città, a partire dal recupero di un clima di serenità e di concordia nella città, così profondamente divisa nel risultato elettorale. Io, come già avevo annunciato alla vigilia di questo appuntamento elettorale, assieme a tutto il gruppo dirigente del PD rassegno le dimissioni dalla segreteria del partito, come è giusto che sia dopo un’elezione amministrativa”.

Federica Castagnetti – Segretaria Partito Democratico – Circolo di Vieste



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati