Stato prima
Gli uomini imbracciavano Kalashnikov e armi Colt

Teheran. Kamikaze si fa esplodere in Parlamento: 12 morti e 42 feriti

Un'esplosione e' stata udita alla metropolitana del Mausoleo di Khomeini a Teheran


Di:

Roma. TERRORE a Teheran: 4 uomini hanno aperto il fuoco questa mattina nel palazzo del Parlamento iraniano. L’Isis ha rivendicato gli attacchi. Ci sarebbero ostaggi. Gli uomini imbracciavano Kalashnikov e armi Colt. Uno degli uomini si sarebbe fatto saltare in aria. L’esplosione sarebbe avvenuta al quinto piano dell’edificio.

Un’esplosione e’ stata udita alla metropolitana del Mausoleo di Khomeini a Teheran: lo scrive l’agenzia di stampa iraniana Fars. La metropolitana si trova a due passi dal Mausoleo ed alcuni media ipotizzano si tratti di un terzo attacco.

(ansa) E’ di 12 morti e 42 feriti il bilancio ufficiale delle vittime degli attacchi terroristici di questa mattina al Parlamento e al mausoleo del’imam Khomeini a Teheran. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie iraniane precisando che molti dei feriti, ricoverati in quattro ospedali della capitale, sono in gravi condizioni. Il ministro della Sanità, Hassan Hashemi, ha visitato i feriti e ha riferito che tutti gli ospedali di Teheran sono in stato di allerta. Il numero di morti non comprende i sette terroristi. (ansa)

Teheran. Kamikaze si fa esplodere in Parlamento: 12 morti e 42 feriti ultima modifica: 2017-06-07T11:09:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi