Stato prima
Sul posto vi sono squadre dei Vigili del fuoco

Scoppia una bombola di gas nel Potentino, 3 morti

I tre feriti sono stati trasportati nell'ospedale di Melfi

Di:

(ansa) Tre persone sono morte e altre tre sono rimaste ferite nel crollo di un solaio in una palazzina, a Lavello (Potenza), per lo scoppio di una bombola di gas. Sul posto vi sono squadre dei Vigili del fuoco e ambulanze. Delle tre vittime, due facevano parte della stessa famiglia: la terza è una donna che è stata investita dal crollo di una parete perimetrale del palazzo. Per quanto riguarda i tre feriti sono stati trasportati nell’ospedale di Melfi (Potenza) dalle ambulanze del 118: uno di loro è un bambino. L’edificio in cui è avvenuta l’ esplosione è nel rione “Giardino”, a ridosso del centro antico di Lavello. (ansa)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati