ManfredoniaZapponeta
"Autotrasportatori, cittadini e pendolari tutti, sono costretti a viaggiare con un incremento di oltre 20 chilometri"

Ponte ‘Torre Rivoli’ di Zapponeta, Gatta: “Ancora chiuso ai mezzi pesanti”

"A lavori ultimati e in vista della grande manifestazione sportiva, è stato riaperto, però, solo per il passaggio di mezzi con un peso inferiore alle 7,5 tonnellate"

Di:

Zapponeta. “I lavori di messa in sicurezza sono stati ultimati, ma il ponte ‘Torre Rivoli’ che collega Manfredonia a Zapponeta non è ancora completamente fruibile per i mezzi pesanti. Così, autotrasportatori, cittadini e pendolari tutti, sono costretti a viaggiare con un incremento di oltre 20 chilometri, percorrendo una strada alternativa. Un gravissimo disagio alla comunità, in ordine al quale ho depositato un’interrogazione diretta al presidente della Giunta regionale e all’assessore regionale alla Mobilità”. Lo annuncia il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta. “Prima del Giro d’Italia – aggiunge – il ponte, come è noto, era stato chiuso al traffico per una questione di sicurezza.

Poi, a lavori ultimati e in vista della grande manifestazione sportiva, è stato riaperto, però, solo per il passaggio di mezzi con un peso inferiore alle 7,5 tonnellate. Ergo, autotreni e autobus di linea, fino ad oggi, continuano a non poter usufruire dell’infrastruttura, con 30 minuti in aggiunta alla precedente tempistica e percorrendo una strada che, fino a Margherita di Savoia, è pericolosissima e spesso teatro di gravi incidenti. Ciò che chiedo, quindi, al fine di non procurare ulteriori disagi ai cittadini, è di effettuare subito, qualora non sia stato ancora fatto, il collaudo per i mezzi pesanti. Chiedo, inoltre, la revoca dell’ordinanza della Provincia di Foggia con cui è stato interdetto il transito. In quest’ottica – conclude Gatta – la Giunta regionale potrebbe a ragione sollecitare l’ente provinciale ad attivarsi per la totale fruibilità del ponte”.

redazione stato quotidiano.it

Ponte ‘Torre Rivoli’ di Zapponeta, Gatta: “Ancora chiuso ai mezzi pesanti” ultima modifica: 2017-07-07T09:47:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi