Manfredonia
Il M5S si sta mobilitando con i rappresentanti del quartiere Tombola e Saloni in una raccolta firme

Deposito gpl, a Chioggia è opposizione totale. “Raccolta firme”

Lo rende noto Marco Veronese - Vice Sindaco di Chioggia

Di:

Venezia. ”Giovedi 4 agosto si è svolta in sala consiliare del Comune la commissione sul deposito GPL in Val da Rio chiesta dal partito democratico. Come assessore all’ambiente e al porto ho illustrato quanto sia lacunosa la valutazione di impatto ambientale rilasciata dalla provincia. Inoltre ho chiesto,senza aver risposta, dalla precedente amministrazione,perché i cittadini non sono stati informati sulla realizzazione del deposito. Il M5S si sta mobilitando con i rappresentanti del quartiere Tombola e Saloni in una raccolta firme che verrà estesa a tutta la cittadinanza per dimostrare al Ministero che non vogliamo una bomba nella nostra bellissima città”. Lo rende noto Marco Veronese – Vice Sindaco di Chioggia.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • Miki

    M5S nazionale aiutateci voi contro il mostro e la bomba ENERGAS che sara’ installato nella nostra città’ di Manfredonia , la più’ bella cittadina della provincia di Foggia e non solo. (bella come città’ ma gli abitanti per la questione ENERGAS anziché’ prendere iniziative per la non installazione che fanno : PARLANO, PARLANO, PARLANO, PARLANO e continueranno a parlare.


  • IL GRANDISSIMO INCUBO DEL MOSTRO DI SAN SPIRITICCHIO!

    FERMATE IL MOSTRO! GIU’ LE ZAMPE DAL NOSTRO MARE E DAL NOSTRO TERRITORIO!

  • Ho sentito che forse Energas -si potrà giocare ugualmente perché verrà montato sotto il campo (d.satira,ndr) questo e perché Energas ha 30% della quota (d.satira)


  • Lorenzo

    A Chiogga combattono ferocemente per il deposito che è meno di 10 milioni di litri a manfredonia invece vogliono uno tremendo da 60 milioni di litri. Manfredoniani ribelliamoci!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati