Cronaca

Foggia-Incoronata, arrestato rumeno per contrabbando sigarette


Di:

Sequestro

Militari Guardia Finanza Bari: fermato rumeno per contrabbando 'bionde' (St)

Bari – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bari (Gruppo pronto impiego) hanno tratto in arresto un rumeno 34enne, sorpreso a trasportare oltre 16 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri a bordo di un furgone. A tradirlo è stato il suo eccessivo nervosismo per l’inatteso controllo, avvenuto domenica notte alle porte di Foggia (contrada Incoronata), quando già credeva di essere giunto a destinazione. Un più approfondito controllo all’automezzo permetteva di individuare il carico occultato in vari nascondigli del veicolo. L’arrestato sarà processato per direttissima oggi presso il Tribunale di

PORTO BARI: ANTICONTRABBANDO GUARDIA DI FINANZA – I militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Bari, in collaborazione con i funzionari del servizio antifrode della Dogana, hanno sottoposto a controllo un autoarticolato spagnolo appena sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia, all’esito del quale hanno individuato e sequestrato oltre 6300 articoli di vario genere contraffatti.

Nel dettaglio i militari hanno constatato, dopo un attendo esame della documentazione, l’omessa indicazione delle partite Iva, sia della ditta mittente che di quella destinataria. A seguito dell’irregolarità emersa si procedeva ad un accurato controllo di tutta la merce trasportata rivenendo etichette, camicie, borse e calzature di noti marchi nazionali ed internazionali. Denunciato l’autista: un cittadino francese di 40 anni, per contrabbando doganale aggravato ed introduzione nello stato di marchi contraffatti.

Foggia-Incoronata, arrestato rumeno per contrabbando sigarette ultima modifica: 2010-09-07T18:06:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi