Cronaca

San Ferdinando di Puglia, muore minore ribaltatosi con il trattore


Di:

Trattore

San Ferdinando di Puglia, muore minore ribaltandosi con trattore (image: rdc.it)

San Ferdinando di Puglia – UN minore di 16 anni, Pietro Ambriola di Cerignola, è morto stamane (poco dopo le ore 12) dopo essersi ribaltato con un trattore guidato dallo stesso. L’incidente mortale sarebbe avvenuto in via Martiri di Via Fani, nel centro di San Ferdinando di Puglia (Fg). In base alle testimonianze raccolte, il minore alla guida del mezzo avrebbe dovuto svoltare da via Riontino verso via Ruffi, al fine di giungere nella sua abitazione (sita alla via M.di Via Fani). Durante la manovra per svoltare verso destra, il minore avrebbe perso il controllo del trattore, così ribaltandosi una sola volta. Nonostante i tentativi del ragazzo di controllare il mezzo, il trattore (probabilmente di proprietà del padre del giovane, da giorni ricoverato in ospedale) si sarebbe ribaltato sullo stesso guidatore del mezzo. ll ragazzo era senza la patente di guida.

ALCUNI PASSANTI HANNO ASSISTITO ALLA TRAGEDIA – Alla scena avrebbero assistito alcuni passanti, intervenuti prontamente per cercare di sollevare il trattore dal corpo del minore. Minore che sarebbe deceduto in seguito ad un trauma cranico (dopo il ribaltamento su sè stesso del mezzo). Intevenuti poco dopo i sanitari del 118. Indagine affidata ai carabinieri di San Ferdinando di Puglia.

Redazione Stato, riproduzione riservata

San Ferdinando di Puglia, muore minore ribaltatosi con il trattore ultima modifica: 2010-09-07T21:18:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi