Manfredonia

Vandalo fontane Roma, premiati 4 carabinieri. 1 di Manfredonia

Di:

fontana Moro, Piazza Navona (adnkronos)

Roma – ANNUNZIATA Bisogno, 26 anni, Luca Infante, 30, Roberto Frongillo, 29, e Gaetano Verde, oggi 27enne, tutti campani e uno di Manfredonia (in provincia di Foggia): questi i nomi dei 4 carabinieri premiati a Roma per aver assicurato alla giustizia il cd “vandalo delle fontane”.

I 4 militari sono stati premiati con un’incisione tridimensionale del Marc’Aurelio in vetro come segno di ringraziamento a nome di Roma Capitale. A consegnare il premio l’assessore al Centro storico e cultura, Dino Gasperini. Si ricorda che i 4 carabinieri, due della stazione di piazza Farnese e due della Compagnia speciale, hanno riconosciuto e fermato la scorsa domenica Mauro Magi, il senza fissa dimora reo dei danneggiamenti di piazza Navona e Fontana di Trevi, ora ricoverato nel reparto di psichiatria all’Umberto I, e che stamane è stato interrogato dal pm Francesco Minisci, al quale spetta la decisione sull’applicazione o meno del fermo di sicurezza.

I giovani militari hanno raccontato di aver “riconosciuto durante un pattugliamento a piedi, grazie alle immagini delle telecamere, questa persona stempiata e di mezza altezza, ma la ‘chicca’ fondamentale sono state le scarpe, che ci hanno subito colpito”. Per i carabinieri l’uomo “è stato molto tranquillo e disponibile, non ha nemmeno tentato la fuga, ma abbiamo capito subito che era un personaggio un po’ borderline”. “Per noi (fonte: Repubblica.Roma.it) è un motivo di orgoglio e soddisfazione ricevere la visita dell’assessore”, ha commentato il colonnello Giuseppe La Gala.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi