GarganoManfredonia

Maltempo Gargano, arriva l’esercito


Di:

Foggia, 07 settembre 2014 – NELLA notte del 6 settembre gli uomini e donne dell’11° reggimento genio guastatori di Foggia, della Brigata Pinerolo, sono stati allertati dalla Prefettura di Foggia per intervenire a favore della popolazione nella cittadina di Peschici colpita negli ultimi giorni da un violento nubifragio. Dopo meno di un’ora dall’attivazione una prima colonna con uomini e macchine movimento terra è partita da Foggia per raggiungere le zone maggiormente colpite dal dissesto idrogeologico. In coordinamento con le altre forze del comparto difesa e sicurezza dislocate sul territorio, i militari hanno fornito il loro contributo a favore della popolazione per la rimozione di ostacoli e per il ripristino della viabilità.

Le capacità tecniche del personale ed i mezzi in dotazione all’Esercito garantiscono il prezioso intervento in caso di pubblica utilità e per la tutela dell’ambiente rappresentando una risorsa tempestivamente pronta e disponibile sull’intero territorio Italiano. In particolare, i reparti genio, grazie alle esperienze maturate nelle missioni estere ed all’elevata connotazione “dual-use” (capacità di cooperare con le autorità civili a favore della cittadinanza e quella operativa espressa nei teatri operativi), operano a favore della comunità nazionale sia in caso di pubbliche calamità, sia per la bonifica dei residuati bellici ancora ampiamente presenti sul territorio italiano.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Maltempo Gargano, arriva l’esercito ultima modifica: 2014-09-07T11:22:17+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This