Manfredonia
Cantautore alle prime esperienze nel genere ''rap New school''

Manfredonia, giovani talenti. DAKO “In cerca del mio Destino”

"Spero che qui, a Manfredonia, si possa organizzare un live con vari artisti della zona"

Di:

Manfredonia. ”BUONASERA Stato Quotidiano, mi presento: sono Mirko Ciuffreda, in arte DAKO nato a Manfredonia il 20/06/1998, sono un cantautore alle prime esperienze nel genere ”rap New school” ma la passione per la musica nasce da quando avevo 10 anni. Dopo sette anni cominciai a scrivere testi tra i banchi di scuola per sfogo personale su quanto accadeva ogni giorno, da lì ho capito che, attraverso quest’arte, riuscivo a esprimere tutto me stesso.

Il 12/05/2016 è uscito il singolo ”Quello che sento” con il quale ho raccontato ciò che sento nella musica e ciò che sento nella vita che passa. Dopo un mese è uscito il mio secondo singolo ”L’ultimo binario” che racconta una situazione sentimentale di adolescenti che si trovano in periodi difficili.

Infine il 06/09/2016 è uscito il mio nuovo singolo “Il destino”, con il quale cerco di spiegare che ho voglia di abbattere questo destino e crearmelo per conto mio, perché sono del parere che il destino è uno stupido gioco, quindi ciò che è nostro bisogna prenderlo il prima possibile e non aspettando che lo faccia qualcun altro..

A dicembre uscirà il mio primo album che verrà distribuito in tutta Italia tramite digital store al prezzo di 3,99cent. Invece in vari negozi al prezzo di 7,99cent. Il cd sarà composto da sei canzoni più due bonus track per i primi cinquanta che lo acquistano.

Spero che qui, a Manfredonia, si possa organizzare un live con vari artisti della zona, perché la nostra città è viva solo quanto la si fa muovere..”.

Informazioni di contatto: Mirko Dako Ciuffreda
facebook: https://www.facebook.com/mirkodako
link della canzone ”il destino”: https://www.youtube.com/watch?v=WZCbpJZiOjU



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati