GarganoManfredonia
L'iniziativa è stata accolta e accettata dalle varie attività commerciali

“Silent party”: a Carpino la prima edizione della “Discoteca silenziosa”

Durante l'esibizione dei tre Dj posizionati nelle tre stazioni radio, il partecipante può tranquillamente scegliere la traccia da ascoltare

Di:

Foggia. CARPINO è pronta per dare inizio alle prima edizione della discoteca silenziosa. Dopo le varie manifestazioni che hanno animato il paese per il mese di agosto è arrivato il momento giusto per presentare la prima edizione della discoteca silenziosa, Silent Party. L’iniziativa è nata da due ragazzi del posto: Michele Russi e Paolo di Lella entrambi musicisti e grandi sostenitori della musica folk; avevano intenzione di realizzare un festa per divertirsi tutti insieme l’ultima volta prima dell’inizio del nuovo anno scolastico…fu proprio così che decisero di realizzare una nuova tipologia di evento per il loro paese, il Silent Party.

L’iniziativa – tra i cui organizzatori c’è anche Antonio Draicchio – è stata accolta e accettata dalle varie attività commerciali e dal Comune di Carpino nella persona del Sindaco Rocco Manzo, il quale sin dal primo momento ha mostrato interesse e disponibilità.

L’evento avrà luogo Sabato 17 settembre nell’area della piazzetta comunale in Via Mazzini, a partire dalle ore 22:00. Il meccanismo per partecipare è semplicissimo: basta acquistare il biglietto e poi recarsi alla cassa per prendere la cuffia. Per prelevare la cuffia c’è bisogno di carta d’identità o patente di guida del partecipante.

Durante l’esibizione dei tre Dj posizionati nelle tre stazioni radio, il partecipante può tranquillamente scegliere la traccia da ascoltare, la cuffia verrà così illuminata da una luce che corrisponderà alla traccia che si sta ascoltando.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati