Foggia
Lunedì il nuovo incontro voluto dai consiglieri Cataneo, Rizzi e Sciagura

Cataneo “Gino Lisa, lunedì seconda assemblea pubblica”

"Assemblea aperta a tutti e propedeutica al Consiglio Comunale monotematico dedicato all’aeroporto. I consiglieri “Appello alla partecipazione delle rappresentanze socio-economiche e delle parti sociali”

Di:

Foggia.”Alla luce dei risultati dell’incontro del 28 agosto scorso, svoltosi presso la sede delle commissioni consiliari del Comune di Foggia, si invitano gli interessati a partecipare alla seconda assemblea pubblica dedicata alla vertenza Gino Lisa, in programma lunedì 11 settembre 2017 alle ore 10,30, a Palazzo Dogana, in Piazza XX Settembre nella Sala della Ruota (1° piano).

Il nuovo incontro è stato voluto per permettere una più ampia partecipazione. Sarà uno spazio di confronto sulle proposte emerse nella precedente assemblea, ed aperto ad accoglierne nuove. Suggerimenti e soluzioni costruttive, operative e propositive saranno presentate e discusse nel Consiglio Comunale monotematico dedicato alla vertenza Gino Lisa, convocato il 12 settembre. L’assise, ci auspichiamo, sarà congiunta con il Consiglio Provinciale e l’Assemblea dei Sindaci.

Il Gino Lisa è un’infrastruttura fondamentale per la nostra provincia e per molti dei territori vicini (BAT, Potenza, Benevento, Avellino, Campobasso). Per questo, il coinvolgimento di diverse e numerose realtà, non può che rendere sempre più concreta la sua ripresa funzionale. Fondamentali, dunque, sono alcuni passaggi: l’allungamento della pista, la ripresa effettiva dei voli di linea e charter e l’inclusione nel Piano nazione Aeroporti.

Si auspica, perciò, la partecipazione all’assemblea, di tutte le rappresentanze socio-economiche e le parti sociali interessate allo sviluppo della Capitanata.”

(NOTA STAMPA consiglieri Cataneo, Rizzi e Sciagura)

Cataneo “Gino Lisa, lunedì seconda assemblea pubblica” ultima modifica: 2017-09-07T12:55:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi