Manfredonia
I fatti sono avvenuti verso le ore 9.45

Manfredonia, investe giovane e fugge con lo scooter: inseguimento in città

Attualmente si stanno visionato i filmati degli impianti di videosorveglianza presenti nell'area


Di:

Manfredonia, 07.10.2017. UN ragazzo di circa 20 anni, a bordo di uno scooter, ha investito in mattinata un cittadino che stava attraversando la strada in via Aldo Moro a Manfredonia. I fatti sono avvenuti verso le ore 9.45.

Da raccolta dati, dopo aver investito accidentalmente, forse per l’alta velocità, un giovane di circa 25 anni, il guidatore dello scooter è fuggito velocemente senza prestare i dovuti soccorsi. Ferite per il giovane investito, trasportato velocemente all’ospedale San Camillo De Lellis – dai sanitari del 118-, per l’assistenza necessaria.

Indagini in corso delle Forze dell’Ordine

Indagini in corso delle Forze dell’Ordine. Attualmente si stanno visionato i filmati degli impianti di videosorveglianza presenti nell’area.

Alcuni cittadini hanno tentato di inseguire il guidatore dello scooter a bordo delle proprie autovetture, ma il giovane sarebbe riuscito a fuggire facendo perdere le proprie tracce nel traffico.

Redazione StatoQuotidiano.it-Riproduzione riservata

Manfredonia, investe giovane e fugge con lo scooter: inseguimento in città ultima modifica: 2017-10-07T10:22:32+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • Lettore indignato

    Se lo acchiappate schiaffatelo subito in galera!


  • TOMMASO

    PRENDETELO STO VIGLIACCO!


  • ilbellononvieneora@angelo.ric

    Di sicuro senza assicurazione… tanto ormai.


  • antonio


  • interesse


  • f,g

    credo che la cosa migliore sarebbe mandare questo ragazzo investitore in un campo di rieducazione della Corea del Nord.


  • Anonimo

    Una storia capitata ad una mia parente. Questi scuteristi sono per lo più senza assicurazione. Uno di questi mi è venuto contro procurandomi danni seri all’auto ed è fuggito in quanto aveva torto. Tramite testimoni sono risalito alla sua identità è quella del padre, che in un primo momento aveva detto che andava in assicurazione e poi non ha fatto nulla e l’assicurazione citata manco lo conosceva come cliente ma come fama si…. Due persone molto per bene, sia il padre che il figlio….spero che I soldi spesi (700,00) loro li pagheranno per le medicine e quanto prima……


  • Giuseppe

    (Provvediamo,ndr)


  • Alchimista

    Il ragazzo sullo scooter deve essere preso e pagare per quello che ha fatto, ma non dimentichiamoci dove viviamo!!! Persone che attraversano ovunque con il cellulare in mano. Marciapiedi occupati da auto e pedoni per strada. Strisce pedonali sempre impegnate da automobilisti. Vogliamo parlare angolo ACI? Vogliamo parlare angolo Unicredit?
    Nessuna giustificazione a quel ragazzo anzi pene severe ma nello stesso campo In Corea mando anche incivili e Pedoni strafottenti!!


  • teofilo

    Condivido perfettamente con alchimista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi