CronacaStato news

FN Sannicandro: cittadini tartassati da ‘balzelli’ locali

Di:

Foggia – IN una nota stampa, Forza Nuova esprime “forte solidarietà a tutti i cittadini di San Nicandro che in questi ultimi anni sono stati sottoposti ad una forte tassazione locale per coprire ammanchi alle casse comunali per ‘svariati’ milioni di euro, causati dalla pessima gestione da parte dei politici”.

“Inoltre, Forza Nuova non può far a meno di far notare ai cittadini di San Nicandro, che con le loro tasse hanno contribuito come tutti i contribuenti italiani al ‘Fondo di Rotazione per assicurare la stabilità finanziaria degli enti locali‘. Si tratta di un fondo speciale che lo Stato destina a quei comuni dove la classe politica si è più sbizzarrita. Ma il sacrificio dei Sannicandresi non finisce qui, in quanto lo Stato pretende che questi 9.000.000 di euro (ricordiamo sono soldi nostri) gli vengano restituiti 500.000 euro all’anno, quindi le amministrazioni comunali che si avvicenderanno nella nostra città dovranno scippare dalle tasche dei contribuenti ulteriori 500.000 euro annui.”

“Dai nostri politici locali ci aspettavamo delle doverose scuse per l’immane danno arrecato alla cittadinanza, invece abbiamo assistito a una ulteriore umiliazione dei contribuenti. Infatti, sfacciatamente e con arroganza volevano far passare i 9.000.000 di euro come i soldi di Renzi o di altri della sua stessa specie, insultando l’intelligenza dei Sannicandresi che pagano tasse sempre più elevate ricevendo meno servizi.”

(Direttivo Forza Nuova San Nicandro, comunicato stampa)

Redazione Stato

FN Sannicandro: cittadini tartassati da ‘balzelli’ locali ultima modifica: 2014-11-07T13:19:14+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi