Manfredonia

Manfredonia, inaugurazione nuova sede pro Amministrative

Di:

Manfredonia – INAUGURAZIONE nuova sede elettorale Sipontini 5 Stelle di Manfredonia in via Maddalena 121.

FOTOGALERY

Redazione Stato



Vota questo articolo:
21

Commenti


  • saverio

    Forza ragazzi. ….. 🙂


  • Lello

    Va va
    Chi ca vo accucchiet


  • ilgiusto

    Addì ca v’abbieet?


  • speranza

    Bello vedere persone di “tutti i giorni” che vogliono cambiare questa città. Mamme,bambini,pensionati, e giovani, il mio voto sarà per Voi,però cercate di non montarvi la testa.
    Rimanete cittadini come i cittadini in parlamento. Onesti e cazzuti.
    Unica nota stonata, il pugno in alto.
    O appartenete al m5s o ai centri sociali.


  • L'anticristo si è fermato a Manfredonia

    Ragazzi mi raccomando, il male è subdolo, c’è ovunque in agguato non fatevi contaminare, che Iddio illumini e guida la vostra strada.


  • la scroccona

    Va va c’è pure la (non pubblicabile,ndr) va va


  • Franco

    Spero che si mostrino credibili e affidabili.


  • Michele

    Forza vogliamo Tommasone sindaco…


  • Tommaso

    Bellissimo gruppo composto da donne fedeli ed autentiche!


  • Mauro Monaco

    Auguro ragazzi! Finalmente a Manfredonia ci sarà un alternativa davvero credibile


  • luigi

    Auguri ragazzi, diamo una svolta alle prossime comunali!
    Io ci sono


  • Perni Ninione

    Tutto qua!?! Con tutta la pubblicità buona di cui godevano, avrebbero dovuto presentare persone giovani ma più istruite. Parlate di alternativa ma .. Se questa è la tanto famosa M5S, dico che è meglio tenerci Riccardi & C. perché, almeno per l’esperienza acquisita, sanno quel che fanno e in caso di emergenza trovano sempre la migliore soluzione.
    Forse pensavate a un nuovo sindacato ??? (Ci sono già CGIL, CISL, UIL, etc)


  • Antonello Scarlatella

    Sicuramente ragazzi con poca esperienza amministrativa ma sicuramente PURI. E’ squallido leggere le critiche su questi giovani. Ad esempio c è qualcuno che in volgare Manfredoniano ha detto: ” dove andate”. Vorrei chiedere a quest’ illustre signore, e fino ad ora dova ci hanno condotto gli altri? Ero un adolescente quando i vecchi comunisti avevano bramosia di salire al potere per cambiare il mondo. Poi hanno cambiato casacca piu’ di una volta fino addirittura a chiamarsi democratici. Stessa cosa per gli uomini di destra. Caro amico IL GIUSTO, mi verrebbe da chiederti, e con gli altri dove siamo finiti? Dove andiamo? La loro esperienza amministrativa e’ stata messa al servizio della cosa pubblica? Oppure e’ stata messa al servizio di pochi ed ha piegato i diritti, i sogni, le prospettive di molti? Caro Giusto, non e’ una critica rivolta a te, ma ti invito a considerare cio’ che ho scritto, possibilmente senza interessi di parte. Sappi caro amico che fin quando continueremo a saziare e coltivare solo il nostro individualismo e non a pensare a livello collettivo, l’ unica vittoria che il popolo raggiungera’ sarà quella che raggiunse Pirro. Ai ragazzi del MS5 dico, anche non condividendo molte delle loro strategie, dico: ” Grazie, complimenti, ed un grande in bocca al lupo.”


  • Vittorio Reho


  • Dino

    Io ricordo a palazzo celestini la presentazione dei nostri rappresentanti pugliesi in parlamento, sinceramente avevo qualche dubbio. Per fortuna mi hanno smentito con i fatti. D ‘Ambrosio , Barbera Lezzi, CARIELLO, e altri,sono entrati come cittadini e sono rimasti tali,con solo un po di esperienza in più. Hanno fatto quello che noi chiedevano: aprire il parlamento come una scatola di tonno,e quello che faremo al comune di Manfredonia, faremo conoscere tutto quello che si deciderà a palazzo san domenico e porteremo il programma dei cittadini all’attenzione di tutti i consuglieri.Tutti ci possiamo mettere in gioco basta rimanere onesti.


  • ilgiusto

    “Caro” Scarlatella quello che capisci è che a livello locale non esistono comunisti, democristiani, fascisti e/o Grillini, perché finora negli ultimi trent’anni ideologie localistiche non c’è sono state……c’è stato solo di amministrare le ormai sempre meno risorsev economiche. L’ultima amministrazione le poche risorse le ha destinate principalmente ai servizi sociali e non credo, anzi sono certo, che i ragazzini del M5S possano fare meglio perché se destinano


  • ilgiusto

    ….dicevo…destinano le poche risorse in altri campi impoverendo i servizi sociali si rischia una “rivoluzione”…..I Grillini potrebbero essere credibili se il proprio programma non sia solo una semplice proposizione di intenti ma che ogni loro iniziativa sia affiancata, bilancio conunale alla mano, da dove prendono i soldi capitolo per capitolo….non credo che loro sappiano o abbiano mai visto un bilancio comunale!


  • Elettore pd pentito

    Si ai servizi sociali e alle opere pubbliche, talvolta inutili l’importante e avere il consenso e fare debiti su debiti e recupare tasse su tasse. Questa volta non mi farò fregare, visto che destra e sinistra a Manfredonia sono molto amiche voterò questi ragazzi!


  • Antonello Scarlatella

    Caro Giusto, e’ intrinseco in noi Manfredoniani, vivere e far vivere secondo logiche di assistenza. E’ accaduto 30 anni fa con la disoccupazione speciale, che di fatto ha distrutto l economia della città. Ricordo i disoccupati speciali, che facevano come lavoro, falegnami, imbianchini, commercianti, creando un disequilibrio, un sorta di concorrenza sleale. Ora continuiamo a foraggiare i servizi sociali perche’ abbiamo paura della rivoluzione. Quindi come dici tu il comune si deve sostituire ad una sorta di Caritas diocesana. L ‘ assistenza e’ santa e giusta ma come tutte le cose va gestita. Secondo il tuo parere una citta’ puo’ vivere facendo assistenza? Credo altro invece giusto, che questa e’ una ulteriore giustificazione, come quella della crisi al fine di mascherare la loro mediocrita’ ed inadeguatezza. E non solo Giusto. Fare assistenza serve a garantirsi un bacino di voti enormi. Non puo’ andare così.


  • cittadino che non vota più

    Cittadini del movimento 5 stelle, fate sapere il vostro programma e i candidati per le prossime comunali e cercate di convincermi ad andare a votare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi