Foggia
Accusato di rapina impropria, lesioni personali e danneggiamento

Foggia. Rapina negozio telefonia: arrestato 24enne


Di:

Foggia. Nell’ambito dei servizi ordinari e straordinari di controllo del territorio della provincia e del capoluogo Dauno, alle ore 12.30 di ieri, in viale XXIV Maggio, nell’attività commerciale denominata “Watch & Phone”, personale delle volanti della Questura di Foggia e del Reparto Prevenzione Crimine di Siderno, hanno proceduto all’arresto in flagranza per il reato di rapina impropria, lesioni personali e danneggiamento, del cittadino nigeriano Obozua Frank Nick, classe 1993.

Dalle indagini della polizia, l’uomo è entrato nel negozio e si è impossessato del denaro contante custodito nel cassetto del registratore di cassa dopo aver spintonato un dipendente intento a servire la clientela, tentando di appropriarsi anche di alcuni tablet e telefonini dalla teca di esposizione.

Nelle fasi successive, il 24enne si è recato nuovamente in direzione del bancone, facendo cadere volontariamente alcuni oggetti riposti nelle vetrine e alcuni espositori delle cover per telefoni cellulari, mettendo completamente a soqquadro l’attività commerciale.

Ne scaturiva una colluttazione con il commesso e il titolare dell’attività commerciale i quali cercavano di bloccare l’autore del reato e di riprendersi quanto asportato. L’immediato intervento della volante in servizio di controllo del territorio nella zona interessata, con due pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Siderno, consentiva di interrompere l’attività criminosa e di arrestare l’individuo in flagranza di reato.

A seguito di perquisizione personale eseguita sull’arrestato, gli agenti intervenuti recuperavano la somma di euro 150,00 parte della quale sottratta al titolare del negozio.
Da accertamenti condotti in Questura, al cittadino nigeriano risultava essere stata rigettata la richiesta d’asilo sul territorio nazionale da parte della Commissione per richiedenti asilo di Bari, avverso il cui provvedimento l’arrestato ha proposto ricorso presso il tribunale della stessa sede.

Al termine delle formalità di rito, il cittadino nigeriano è stato condotto nel carcere locale, a disposizione della Procura della Repubblica di Foggia.

Foggia. Rapina negozio telefonia: arrestato 24enne ultima modifica: 2017-11-07T08:40:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi