CronacaLavoro

Codacons: Imu ai Comuni, in arrivo emendamento, ma a saldi invariati

Di:

C.Rienzi (Codacons)

Roma – IN arrivo l’emendamento alla Legge di Stabilità , a firma dei relatori, che trasferisce l’Imu ai Comuni. La misura è a saldi invariati. Per il Codacons, però, bisogna deve tener conto del maggior gettito effettivo e ridurre conseguentemente l’aliquota base per la prima casa. Se, infatti, si confermassero le previsioni di un gettito Imu superiore di 7 miliardi rispetto ai 21,4 stimati nel dl Salva Italia, allora l’invarianza dei saldi non dovrebbe essere calcolata sulle previsioni teoriche del Governo ma sul gettito effettivamente incassato.

Se anche non vi fosse spazio per l’eliminazione dell’Imu sulla prima casa, certamente c’è spazio per una riduzione dell’aliquota base sull’abitazione principale. Anche perché è assurdo che oggi sia teoricamente possibile avere una aliquota base per la prima casa dello 0,6% (0,4 + 0,2) ed una sulla seconda di 0,46% (0,76 – 0,3), ossia inferiore.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi