Manfredonia

Colonna Argon plasma, “offerta anormalmente bassa” della Elcamm

Di:

Elettrobisturi ad alta frequenza (medicalexpo.it - archivio)

Manfredonia – GARA a procedura aperta sotto soglia per la fornitura di 1 colonna Argon plasma coagulator con elettrobisturi per l’U.O.C. di Gastroenterologia del P.O. di Manfredonia, per un periodo di mesi 36: nominata una Commissione, dall’Asl/Foggia, per la valutazione della offerta “ anormalmente bassa” presentata dalla ditta Elcamm s.r.l.; con la Elcamm aveva presentato un’offerta anche la Erbe Italia s.r.l. di Milano; nella seduta pubblica del 01.12.2011 si era verificata, la completezza e la regolarità della documentazione amministrativa (busta “Documenti Gara”) presentata dalle Ditte concorrenti e l’ammissione delle ditte al prosieguo della gara.

Nella seduta pubblica del 12 ottobre 2012 l’apertura della offerta economica delle Ditte, con migliore offerta della Elcamm s.r.l. di Bari-S. Spirito ma con Commissione stabilita dall’Asl dopo che il Presidente di gara ha valutato come “anormalmente bassa” l’offerta della ditta.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi