Manfredonia
"Validazione delle percentuali di raccolta differenziata dei Comuni pugliesi"

“Ecotassa”, rettifica determine Regione Puglia “Manfredonia: aliquota 6,97 euro per tonnellata”

Ritucci "Da cittadino sono felicissimo che la Regione abbia accettato i dati del nostro Comune se pur trasmessi in ritardo e oltre il termine stabilito"


Di:

Bari/Manfredonia, 7 dicembre 2017. ”(..) i Comuni di Bisceglie, Canosa di Puglia (..) Manfredonia, Peschici (..), che hanno conseguito percentuali di raccolta differenziata indicate nella tabella succitata, hanno dichiarato di aver raggiunto, allo stato attuale, tutti o alcuni tra gli obiettivi di premialità previsti dal ai sensi del comma 6, art.7 della l.r.38/2011, ovvero: (..)”.

Con atto dirigenziale del 01.12.2017, del Dipartimento mobilità, qualità urbana, opere pubbliche, ecologia e paesaggio – Sezione ciclo rifiuti e bonifiche, della Regione Puglia, sono state rettificate le “determinazioni dirigenziali n.250, 251, 252, 253 e 254 del 30/10/2017”, pubblicate dalla stessa Regione Puglia, relative alla “Validazione delle percentuali di raccolta differenziata dei Comuni per la determinazione del tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti e contestuale assegnazione ai Comuni della Regione Puglia dell’aliquota di tributo dovuto per l’anno 2018“.

Atto INTEGRALE _2017_289_090_DIR

Manfredonia, aliquota pari a 6,97 euro
Da qui, relativamente ai dati relativi alla raccolta differenziata nel Comune di Manfredonia (pari al 43,94) l’aliquota a cui riferirsi per l’anno 2018 sarà pari a €6,97 per tonnellata e non €25,82 come inizialmente indicato nella Determinazione n.253 del 30 ottobre 2017 Dirigente Sezione Ciclo Rifiuti e Bonifica della Regione Puglia (vedi sotto)

La variazione
Variazione dunque dell’aliquota, che segue un’iniziale comunicazione dei consiglieri del Movimento 5 Stelle di Manfredonia che avevano evidenziato un ritardo nell’invio dei dati relativi alla raccolta differenziata da parte degli uffici ed enti preposti. Sui fatti c’era stata una replica della stessa Amministrazione comunale sipontina: “Attendiamo, fiduciosi, un provvedimento di modifica dell’aliquota iniziale assegnataci da parte della Regione Puglia”, aveva commentato il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, e dell’ex A.u. dell’Ase SPA Adriano Carbone “I dati da maggio e settembre sono reali, ufficiali (percentuale differenziata: 43,84%,ndr). Ricordo a tutti che l’aliquota emerge da una media dei dati dell’anno di riferimento, dunque in questo caso da settembre 2016 a settembre 2017”.

Focus aliquota “ecotassa”: dal comunicato del M5S di Manfredonia alle replica del Comune
“Ecotassa” 2018, M5S “Ecco il ‘regalo di Natale’ ai cittadini di Manfredonia”
Ecotassa. Comune “Sulla base dei dati, a Manfredonia la tariffa è €6,97”
Ecotassa, De Luca “Critiche becere da M5S”. Ritucci “Il silenzio è d’oro…”
“Ecotassa”, Carbone “I dati sono quelli, ma quale aliquota massima. No terrorismo mediatico”

Dunque, l’aliquota inizialmente indicata (vedi atto sopra indicata) è stata pari effettivamente a 25,82 euro, in seguito variata (atto 01.12.2017)- dopo il rilevamento dei dati della raccolta differenziata del Comune di Manfredonia-, a euro 6,97 euro.

Polemiche sui social

La notizia della variazione dell’aliquota, per il Comune di Manfredonia, è stata pubblicata sui social – tra l’altro – da Giuseppe Tomasone.

Il post di Tommasone ha originato alcuni interventi tra i quali quelli degli stessi consiglieri pentastellati Massimiliano Ritucci e Gianni Fiore.

“Da cittadino sono felicissimo che la Regione abbia accettato i dati del nostro Comune se pur trasmessi in ritardo e oltre il termine stabilito”, ha scritto Ritucci. “Gli unici da ringraziare per questo risultato sono i cittadini che si sono adoperati per raggiungere tale percentuale di raccolta differenziata, gli stessi cittadini che per colpa di Amministratori Incapaci ed Irresponsabili hanno rischiato di pagare l’Ecotassa al massimo anche se non dovuta. Il Documento integrale da cui è stata estrapolata solo la pagina in cui c’è scritto l’importo rettificato che pagheremo, conferma tutto quanto da noi precedentemente denunciato. I dati sono stati trasmessi solo il 13/11/2017 e solo dopo la nostra denuncia mediatica in cui abbiamo informato della grave omissione dei nostri esperti Amministratori. Gli stessi che hanno ignorato, per mesi, 3 solleciti della Regione a cui non hanno mai risposto. Grazie a noi questa faccenda è diventata una questione Politica e per paura di un linciaggio mediatico, in mezza giornata, ma sempre oltre i termini, i nostri esperti Amministratori hanno trasmesso i dati.

Se c’è qualcuno che crea allarmismi, che dovrebbe chiedere scusa e magari dimettersi per incapacità, è quest’ Amministrazione che continua a mettere a rischio le tasche dei cittadini con una gestione superficiale ed irresponsabile della cosa pubblica. Fortunatamente, ancora una volta la Regione ci ha graziato mettendoci una toppa, ma la cosa più assurda di tutta questa storia è che chi dovrebbe tacere per la vergogna se ne vanta pure…”.

Redazione StatoQuotidiano.it – Riproduzione riservata

“Ecotassa”, rettifica determine Regione Puglia “Manfredonia: aliquota 6,97 euro per tonnellata” ultima modifica: 2017-12-07T13:32:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
9

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This