GarganoManfredoniaVieste
"Siamo davvero soddisfatti per il lavoro svolto in sinergia con le varie associazioni cittadine e felici per la calorosa risposta ricevuta dalla città"

“Natale a Vieste”, Rossella Falcone “Bene sinergia locale”

“E’ un dato che ci riempie di orgoglio – tiene ad evidenziare l’assessore alla Cultura Graziamaria Starace - e che speriamo possa essere di buon auspicio per il proseguo delle festività"


Di:

Vieste. Davvero entusiasmante ed al di fuori di ogni più rosea aspettativa la partenza della seconda edizione della rassegna di eventi “Natale a Vieste” promossa dagli assessorati al Turismo ed alla Cultura del Comune di Vieste.

Dopo la buona sperimentazione dell’edizione passata, quest’anno Vieste ha deciso di compiere un ulteriore passo in avanti, proponendosi come meta turistica anche invernale in occasione delle imminenti festività natalizie. Tante le iniziative messe in campo dalla città tra le quali spicca la novità del “Villaggio Natalizio” situato nei giardini pubblici del centralissimo corso Fazzini. Un villaggio pensato per animare quotidianamente la città per tutto il periodo natalizio dove, oltre alla presenza dei tradizionali Mercatini di Natale e della pista di pattinaggio sul ghiaccio, si terranno numerose attività ricreative con performance artistiche e musicali di vario genere.

“Siamo davvero soddisfatti per il lavoro svolto in sinergia con le varie associazioni cittadine e felici per la calorosa risposta ricevuta dalla città nel giorno dell’inaugurazione del Villaggio Natalizio”, ha dichiarato l’assessore al turismo Rossella Falcone.

“E’ un dato che ci riempie di orgoglio – tiene ad evidenziare l’assessore alla Cultura Graziamaria Starace – e che speriamo possa essere di buon auspicio per il proseguo delle festività. Un grande ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato a rendere possibile l’iniziativa del Natale a Vieste 2017”.

“Natale a Vieste”, Rossella Falcone “Bene sinergia locale” ultima modifica: 2017-12-07T21:21:34+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This