Manfredonia

Cabina enel interrata in Piazza del Popolo, quali i costi? (LXXXVI)

Di:

Manfredonia, Piazza del Popolo

Manfredonia – “PREMESSO che: − in Piazza del popolo è ubicata una cabina enel interrata, provvista di botola di accesso in ferro traforato posta a raso della pavimentazione, soggetta a periodici allagamenti in occasione di piogge particolarmente rilevanti;
−tale situazione determina interruzioni nella fornitura di energia elettrica sia agli uffici comunali che agli esercizi commerciali e alle abitazioni , causando danni anche di natura economica nonché problemi di sicurezza e incolumità
“.

Dato atto che: − la rete di fogna bianca per la raccolta delle acque meteoriche di corso Manfredi con i lavori relativi al secondo lotto è stata completata; − è pertanto possibile procedere al posizionamento di apposita griglia di raccolta delle acque meteoriche sul perimetro della cabina enel, da collegare con la rete di fogna bianca di Corso Manfredi, risolvendo in tal modo le disfunzioni segnalate.”

E’ questa la parte iniziale della determina dirigenziale n°1703 del 17/12/2013 (allegata) con cui vengono affidati direttamente (senza gara) i lavori per la realizzazione della griglia di raccolta di acque meteoriche per un importo comlessivo di euro 26.552,08 “all’impresa Milkorì Group Srl, con sede in Bari al viale Salandra n.11, già titolare di subappalto per le medesime lavorazioni del secondo lotto dei lavori di restauro pavimentale di Corso Manfredi”. Importo che ha trovato copertura “nelle residue disponibilità dell’appalto in essere relativo ai lavori di recupero ambientale e restauro pavimentale di Corso Manfredi – 2° Lotto.”

Da raccolta dati, in Piazza del Popolo la cabina enel sarebbe stata già interrata e già provvista di botola di accesso in ferro traforato posta a raso della pavimentazione.

Orbene, se la cabina ivi posta “poteva essere soggetta a periodici allagamenti in occasione di piogge particolarmente rilevanti” perchè in sede di progettazione di rifacimento di Piazza del Popolo non è stata prevista apposita griglia per la raccolta delle acque tanto che così facendo il relativo costo sarebbe stato oggetto di ribasso?

Perchè aspettare ipoteticamente che si ultimassero i lavori di pavimentazione di Piazza del Popolo facendo (ipoteticamente) lievitare il costo per la realizzazione dell’intervento?

Atteso che l’appalto è in essere (così si evince quando la determina si riferisce alla copertura dell’appalto), è possibile appaltare separatamente e non eseguire ipoteticamente una perizia di variante?

Infine, visto che teniamo alla spesa pubblica, sarebbe interessante sapere se e come c’è stato un eventuale ribasso sulla stima dei lavori.

E’ solo un questione di stile.

(A cura di Carleo Santi Pinto)



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • curioso

    E’ questa la parte iniziale della determina dirigenziale n°1703 del 17/12/2013 (allegata) con cui vengono affidati direttamente (senza gara) i lavori per la realizzazione della griglia di raccolta di acque meteoriche per un importo comlessivo di euro 26.552,08 “all’impresa Milkorì Group Srl, con sede in Bari al viale Salandra n.11,
    questo è quanto leggo nell’articolo e non so se corrisponde o meno al vero (c’è l’allegato nel testo,ndr) …ammesso che sia vero posso chiedere per quale motivo questi lavori sarebbero stati aggiudicati senza gara alla ditta indicata nell’articolo? premetto di conoscere bene come si aggiudica un appalto, sono incuriosito però dal fatto che se trattasi di lavori che non rientrano nel lotto stralciato dei lavori del corso, perchè non si è fatta una trattativa privata con 5 ditte (anche 3) di manfredonia e a loro permettere di lavorare?
    grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi