Foggia

De Leonardis: priorità per “G. Lisa” è l’allungamento della pista

Di:

Gino Lisa (statoquotidiano)

Foggia – “HO espresso in tempi non sospetti la mia contrarietà all’impianto fotovoltaico che Aeroporti di Puglia vorrebbe realizzare nell’area del ‘Gino Lisa’ di Foggia, e ho presentato in merito un’interrogazione nella quale esprimevo tutte le mie perplessità, e la preoccupazione che un tale impianto potesse compromettere e vanificare gli sforzi per procedere con il tanto atteso allungamento della pista di atterraggio e decollo dello scalo. Perplessità che permangono tutte – anche alla luce dell’evolversi del Piano Paesaggistico territoriale – nonostante le rassicurazioni ricevute”. Giannicola De Leonardis, presidente della settima Commissione Affari Istituzionali della Regione Puglia, ribadisce che “in questa fase così delicata per la Capitanata e per la Puglia, per quanto riguarda lo scalo civile foggiano la priorità deve essere proprio l’allungamento della pista e la conseguente ripresa del traffico aereo, e tutti gli sforzi della Regione e di Aeroporti di Puglia devono essere indirizzati al conseguimento di questo obiettivo, decisivo per lo sviluppo del territorio”.

“Dell’impianto fotovoltaico, francamente, non si sente la mancanza e in pochi si dispererebbero se venisse allocato altrove. Mi è sembrata quindi saggia e opportuna la decisione del Comune di Foggia di sospendere la Conferenza di servizi in merito, in attesa della valutazione di impatto ambientale per l’allungamento della pista. Attendiamo risposte, in trepidante attesa: l’impianto fotovoltaico può attendere” la sua conclusione.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi