Cronaca

Dopo furto si pente e si confessa

Di:

(ps)

(ANSA) – TARANTO, 8 GEN – Ruba in casa della catechista, si pente e confessa tutto al parroco, consegnandogli la refurtiva.

Il ladro ha consegnato al sacerdote gli oggetti d’oro rubati il giorno prima, e questi, dopo avere contattato la vittima, ha avvertito la polizia conservando però il segreto sull’identità della ‘pecorella smarrita’. Gli agenti hanno recuperato la refurtiva e dopo le verifiche necessarie, hanno consegnato i preziosi alla legittima proprietaria.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi