Manfredonia

Manfredonia, zona industriale, lettera a Stato: aiuto, isolati da linee telefoniche

Di:

Zona Industriale ExDI46 (ST)

Manfredonia – DI seguito è riportata una segnalazione arrivata a Stato da parte di Nicola Calabrese, riguardante i disservizi relativi alla zona industriale.

Preg.ma Redazione,
Vi contatto per segnalarvi un ennesimo disagio nella zona industriale.

Come ben sapete, oltre a non avere opere di urbanizzazione, anche se pagati da quasi 10 anni al Comune di Manfredonia, dal 23 Dicembre 2013 siamo completamente isolati dalle linee telefoniche, arrecando considerevoli perdite economiche alle ormai poche aziende rimaste.

A tutt’oggi non siamo stati informati neanche del motivo. Inoltre, il sottoscritto e pochi altri imprenditori, abbiamo scelto di vivere nelle nostre aziende con le famiglie, anche se non abbiamo nessun servizio pubblico.

Potrei continuare a parlare per ore sui problemi della ex D46, ma sembra che gli unici ad averli siano solo e sempre colore che hanno un “CERTIFICATO DI AGIBILITA’

Spero che queste due righe possano sensibilizzare gli organi competenti a risolvere, almeno il disservizio telefonico.

Cordialmente, Nicola Calabrese”.

FOCUS: INFRASTRUTTURE ZONA INDUSTRIALE EX D146, RISOLTO CONTRATTO CON CASTELLANO SRL

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Antonio

    Ignoti hanno rubato il cavo telefonico per diversi km.. alcuni tratti anche adiacenti a distributore di benzina e aziende.. nessuno se n’è accorto, (tanto il cavo è della Telecom.. mica il mio) e questi malviventi indisturbati ci rubano la possibilità di progredire!
    Quando non potranno rubare più i cavi passeranno ad altro.. Tanto nessuno li ostacola.. e le forze dell’ordine non possono molto senza l’aiuto e le segnalazioni dei cittadini!


  • Antonio

    Ad oggi le linee sono ancora fuori uso…roba da pazzi è proprio vero “Contratto d’aria”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi