Manfredonia

Monte S.Angelo,film documentario: ”Suonatori di tarantelle del Gargano”

Di:

locand suonatori Monte (st)

DOMENICA 12 gennaio, con inizio alle 18,00, sarà presentato a Monte Sant’Angelo al Teatro delle Clarisse, il film documentario: ”Suonatori di tarantelle del Gargano”.

Il film, prodotto dal GalGargano da un’idea di Giuseppe Totaro dei Tarantula Garganica e diretto da Niki dell’Anno, racconta la storia e le origini della musica tradizionale, la danza che a questa si accompagna, le modalità di realizzazione degli strumenti tipici del promontorio.

Ad illustrare e a mostrare i segreti di queste antiche tradizioni : i musicisti e i danzatori che hanno partecipato lo scorso luglio al terzo raduno dei Suonatori di tarantella di Monte Sant’Angelo promosso dallo stesso Gal e dall’Associazione Studio Uno, nell’ambito di FestAmbiente Sud.

Il documentario realizzato rientra nell’ambito di un progetto artistico teso a creare sinergie tra gli appassionati della musica popolare del Gargano, al fine di salvaguardarla e diffonderla anche tra le nuove generazioni come elemento condiviso della cultura del territorio.

“Uno spirito che è proprio del Gal – ha evidenziato Francesco Schiavone, presidente del Gruppo di Azione Locale – che ha sposato da subito l’iniziativa. Il documentario sarà per noi infatti anche lo strumento per far conoscere fuori dai nostri confini il prezioso patrimonio culturale della tradizione.

Un patrimonio che – ha rimarcato il presidente – abbinato alle nostre produzioni enogastronomiche tipiche e alle bellezze paesaggistiche delle aree interne, può dare nuovo slancio al turismo della Montagna del Sole”.

La presentazione di domenica vedrà la partecipazione oltre che dei promotori dell’iniziativa e del regista anche del Sindaco di Monte Sant’Angelo, Antonio di Iasio e di Franco Salcuni di Legambiente.

Alla “prima” di Monte Sant’Angelo seguirà la proiezione del documentario a Carpino, sabato 18 gennaio presso il Palazzo Baronale, in collaborazione con l’Associazione Carpino Folk Festival.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi