Cronaca

Studente muore a scuola, vita è viaggio

Di:

(st - archivio)

(ANSA) – LECCE, 8 GEN – Da piccolo sognava di fare il progettista e l’astronauta. E il 3 gennaio scorso aveva risposto ad un quiz su Facebook che gli chiedeva quale fosse lo scopo della sua vita: ”E’ un viaggio, è vivere, nel rispetto degli altri”.E’ piena di riposte all’applicazione Ask.fm la bacheca di Andrea De Gabriele,il 17enne morto a Lecce dopo essere precipitato dal lucernario a ridosso del campo sportivo del liceo scientifico che frequentava. Il 5/1 aveva ironizzato: ”vorrei tornare a scuola il 23/12”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi