FoggiaManfredonia
La perturbazione che sta attraversando la Penisola interessa in avvio di settiana il meridione sebbene più attenuata

Meteo Puglia, residua instabilità nella prima parte della giornata

Venti fino a tesi di Scirocco, tendenti a disporsi da Ponente su Ovest Basilicata. Mari fino a molto mossi

Di:

Bari. METEO Puglia: la perturbazione che sta attraversando la Penisola interessa in avvio di settiana il meridione sebbene più attenuata. Nella prima parte della giornata si attende un cielo nuvoloso o anche molto nuvoloso con qualche pioggia su lagonegrese, Pollino, iserniese, matese, tarantino e brindisino. Dal pomeriggio tempo più asciutto sebbene permarrà un cielo a tratti nuvoloso con schiarite via via più ampie entro sera, fino a cieli poco nuvolosi o quasi sereni su litorale molisano e nord Puglia. Temperatura in lieve calo. Venti fino a tesi di Scirocco, tendenti a disporsi da Ponente su Ovest Basilicata. Mari fino a molto mossi.

Martedì 09 Febbraio. Dopo una breve tregua le condizioni meteo volgono verso un peggioramento sulle nostre regioni del Sud Est. Questo per l’arrivo di una nuova perturbazione. Inizialmente temo discreto con nubi sparse tra Molis e Puglia mentre su Ovest Basilicata nubi già in aumento dal mattino con qualche fenomeno. Dal pomeriggio-sera è atteso un peggioramento per l’arrivo di una veloce perturbazione che porterà piogge ed acquazzoni diffusi. Neve sulla dorsale fin verso i 1300m. Temperature stabili. Venti fino a tesi di libeccio, tendenti ad intensificarsi nella notte su appennino e Ovest Basilicata. Mari molto mossi fino ad agitato la sera il Tirreno.

MERCOLEDI’: si rinnovano condizioni di diffusa instabilità con un nuovo fronte che velocemente scivola verso sud est. Rinnova piogge sparse e qualche acquazzone temporalesco con neve sui rilievi oltre i 1000m. Tendenza a miglioramento nella seconda parte del giorno. Temperature in diminuzione. Venti tesi da OSO, rotazione a NO dalla sera. Mari molto mossi o anche agitati. (fonte: 3bmeteo.com)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi