ManfredoniaScuola e Giovani
Gli alunni hanno affrontato, nell’ambito di un progetto formativo, studi sul sistema istituzionale

Toniolo Manfredonia, giornata di formazione a Montecitorio

Di:

Manfredonia – Il 24 e 25 febbraio 2015, 48 studenti e studentesse dell’I.T.E. G. TONIOLO di Manfredonia hanno partecipato a Palazzo Montecitorio al progetto “Giornata di Formazione a Montecitorio”. La Camera dei Deputati, con la collaborazione del Ministero della Pubblica Istruzione con questo progetto intende avvicinare le Istituzioni parlamentari al mondo della Scuola.

Gli alunni del Toniolo hanno affrontato, nell’ambito di un progetto formativo, studi sul sistema istituzionale e approfondito temi collegati all’attualità politico-parlamentare, sviluppando un lavoro di ricerca presentato sotto forma di dossier di documentazione sul tema “La famiglia tra evoluzione sociale e modello costituzionale”.

Nei tre diversi incontri con i deputati eletti nella regione (Onorevoli Bordo, Cera e Matarrese), con il Questore (on. Dambruoso) e con gli Onorevoli VARGIU Pierpaolo, FUCCI Benedetto Francesco, BINETTI Paola eGRASSI Gero rispettivamente Presidente e componenti della XII Commissione Affari Sociali, i 48 ragazzi del Toniolo hanno dibattuto di numerose questioni: sentenze della Corte Costituzionale in materia di famiglia; riforma della legge elettorale tra governabilità e rappresentanza popolare;la riforma del regolamento parlamentare; democrazia e divisione dei poteri; welfare state e welfare sociale; il fallimento del contratto d’area a Manfredonia; la mancata realizzazione delle opere di urbanizzazione dei nuovi comparti abitativi di Manfredonia; il finanziamento dei partiti; la riforma del titolo V e attuazione delle politiche per la famiglia;il cambiamento dei partiti politici; ed infine,“la famiglia tra evoluzione sociale e modello costituzionale”.

Vocazione della scuola è educare ed istruire le giovani generazioni al fine di formare cittadini responsabili e liberi di scegliere il proprio futuro. L’obiettivo è guidare i ragazzi e le ragazze alla ricerca e alla conoscenza di se stessi e alla scoperta del proprio essere parte attiva e cittadini di un Paese.

L’ITE “Toniolo” ha sempre prestato cura e attenzione verso le giovani generazioni, guidandoli alla riflessione sulla realtà e alla creazione di uno spirito critico che consenta loro una lettura della situazione politica e sociale a livello nazionale e locale. L’attenzione agli stimoli provenienti dal territorio rende possibile una continua interazione tra istituzione scolastica e territorio stesso.

L’“essere orientati al Futuro” è, perciò, un carattere specifico della nostra scuola, perché, seguendo l’insegnamento del grande economista G. Toniolo, è importante ”agire per il bene comune”.

In particolare, il progetto “Giornata di Formazione a Montecitorio” ha offerto agli studenti l’occasione di vivere l’educazione alla cittadinanza attiva, sia come spazio conoscitivo sia come spazio per acquisire valori e renderli consapevoli della problematicità del reale. I giovani hanno mostrato il possesso di quell’abitudine mentale che li rende capaci di giudizi riflessivi, non omologati ma impegnati a formulare soluzioni possibili e risposte diverse in questa nostra complessa società postmoderna.

L’analisi dei temi politico-istituzionali oggetto del progetto li ha permesso di apprezzare quei valori che li consentono di tener conto della pluralità dei punti di vista dentro la società. Si è affrontato un percorso educativo-formativo per lo sviluppo di una cultura politica, attraverso lo studio delle istituzioni democratiche, dell’esercizio di diritti e doveri definiti dalla Costituzione italiana, che ha contribuito a sviluppare quelle competenze necessarie per la partecipazione attiva alla vita pubblica come cittadino responsabile e critico.

Il Docente Referente Prof. Vincenzo LEONE
Il Dirigente Scolastico Prof. Pellegrino IANNELLI

Gli Studenti e studentesse dell’ITE TONIOLO ringraziano la scuola e la Camera dei Deputati per averci fatto vivere un’esperienza pratica di democrazia a scuola, per incoraggiarci a vivere nella quotidianità un rapporto costruttivo con le istituzioni e la politica, perrafforzare in noi la consapevolezza delle libertà e dei valori democratici, per educarci al senso dello Stato e delle Istituzioni.

(comunicato stampa)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi