Manfredonia
Ennesimo podio nella straordinaria carriera dell'atleta sipontino

Rino Magno di Manfredonia conferma la leadership mondiale vincendo l’Irish Open

"Auguri di cuore al nostro concittadino che come sempre ci rappresenta nel mondo al vertice del podio"

Di:

Dublino 4/7 Marzo 2016. Si è appena concluso il prestigiosissimo torneo di Kick Boxing WORLD CUP SERIES WAKO IRISH OPEN, con l’ennesimo podio nella straordinaria carriera di Rino Magno che, nella tappa di Dublino, ha stravinto un ORO di grande prestigio,che riconferma la leadership. Più di trenta gli atleti nella sua categoria di semi contact -74 kg veteran, che e’ risultata tra le più competitive. Del resto, gli Irish Open sono ormai diventati una delle tappe più prestigiose del circuito, con oltre 4200 atleti in gara e un livello molto alto di prestazioni.

Ma veniamo agli incontri che Magno ha dovuto affrontare per accedere in finale,combattimenti molto intensi e tecnici dove la lucidità mentale e la perfetta forma fisica fanno la differenza. Il primo incontro è terminato con un punteggio di 10-0, quindi ko tecnico a favore di Rino, contro un atleta Inglese. Il secondo termina con un punteggio di 9-2 contro uno scozzese. Il terzo 8-4 contro un greco,il quarto 12-5 contro un Inglese e poi la tanto ambita finalissima! Sul tatami Magno incontra un atleta tedesco,ma subito si impone con tecnica e decisione vincendo per un punteggio di 7-3 che lo ha catapultato sul gradino più alto del podio,portando a casa un prestigioso trofeo ed un titolo ineguagliabile! Il prossimo obbiettivo è la convocazione in Nazionale WAKO,federazione del CONI,con il maggior numero di praticanti nella KICKBOXING. I prossimi appuntamenti sono il circuito italiano di qualificazioni tra i quali la coppa Italia mentre per le gare internazionali c’è l’Austrian Classic ed il Best Fighter a Giugno. Il maestro Rino Magno: “Entrare a far parte della nostra scuola non vuol dire solo allenarsi e imparare,ma avere la possibilità di apprendere e cimentarsi in questa meravigliosa disciplina,in una parola CRESCERE! Perché tutti abbiamo delle potenzialità,l’importante è crederci e non mollare mai!” Che dire,auguri di cuore al nostro concittadino che come sempre ci rappresenta nel mondo al vertice del podio! (nota stampa)

iPhone Laura



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!