GarganoManfredonia
"Ventilazione tesa dai quadranti settentrionali con mari ancora molto mossi, specie sul versante Adriatico"

Meteo Puglia, ancora instabilità diurna, tendenza a miglioramento

"Ne consegue una fase di stampo invernale su Puglia, Basilicata e Molise con cieli irregolarmente nuvolosi con residue precipitazioni, accompagnate da venti forti di Grecale"


Di:

Bari METEO Puglia: pressioni medio-alte abbracciano gran parte della nostra Penisola. Correnti settentrionali continuano tuttavia a raggiungere le regioni del basso versante Adriatico, rinnovando così annuvolamenti tra Molise, Lucania ed interne pugliesi con ancora la possibilità di qualche fenomeno diurno. Temperature in graduale aumento sia nei valori massimi che nei minimi. Ventilazione tesa dai quadranti settentrionali con mari ancora molto mossi, specie sul versante Adriatico.

RESIDUA INSTABILITA’ SUL SUD-EST CON CLIMA INVERNALE. DECISO MIGLIORAMENTO TRA GIOVEDI’ E VENERDI’. Una vasta area anticiclonica centrata sulle Isole Britanniche convoglia sul suo bordo orientale, masse d’aria fredda per il periodo, dall’Europa settentrionale verso i Balcani e le regioni adriatiche italiane. Ne consegue una fase di stampo invernale su Puglia, Basilicata e Molise con cieli irregolarmente nuvolosi con residue precipitazioni, accompagnate da venti forti di Grecale. Una situazione destinata a migliorare sensibilmente nei prossimi giorni; oggi residui piovaschi tra mattino e pomeriggio lasceranno spazio ad ampie schiarite.

Da Giovedì tornerà l’alta pressione con inizio di un periodo all’insegna della stabilità e del bel tempo almeno fino a prossimo weekend. Temperature in graduale aumento su valori più consoni alle medie di questo periodo, massime in pianura fino a 18-20 gradi nel fine settimana.

Redazione Stato

Meteo Puglia, ancora instabilità diurna, tendenza a miglioramento ultima modifica: 2015-04-08T11:00:10+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi