Attualità
Si concentra soprattutto sulle ascelle

Scoperto il batterio del cattivo odore

Perché emaniamo cattivo odore dopo aver sudato? Lo spiega una ricerca dell'Università di York anticipata dal quotidiano inglese The Independent


Di:

Perché emaniamo cattivo odore dopo aver sudato? Lo spiega una ricerca dell’Università di York anticipata dal quotidiano inglese The Independent, secondo cui la responsabilità sarebbe da attribuire al batterio Staphylococcus hominis, presente nel microbioma delle nostre ascelle.

I ricercatori Daniel Bawdon e Gavin Thomas spiegano che le molecole prodotte in maniera fisiologica attraverso il sudore devono il loro caratteristico odore ai tioli, dei composti organosolforosi che i batteri secernono quando ingeriscono il sudore. L’odore è simile a quello dello zolfo, delle cipolle o della carne.

Fonte: italiasalute.it

Scoperto il batterio del cattivo odore ultima modifica: 2015-04-08T14:48:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi