Manfredonia
"La squadra sipontina sicuramente non si farà trovare impreparata"

Sebilot Volley Manfredonia: trasferta a Bari contro la Volley’s eagles

squadra sipontina sicuramente non si farà trovare impreparata, escenderà sul parquet barese consapevole del proprio valore, e soprattutto con alle spalle un primato fino a questo momento meritato

Di:

Manfredonia. Altro turno di campionato ed altro test da non sottovalutare per la Sebilot Volley Manfredonia che, nella Palestra Margherita di Bari, dovrà vedersela con le padrone di casa della Volley’sEagles, compagine che attualmente è collocata nella parte centrale della classifica. La squadra barese, reduce nel precedente turno di campionato dalla vittoria di misurain trasferta contro il Barletta, costituisce un buon collettivo, monco stavolta della brava centrale sipontina Maria Di Candia, presente invece nel turno di andata,e sicuramente non vorrà sfigurare al cospetto della capolista, per la qual cosa non bisogna sottovalutare l’avversario di turno. La squadra sipontina sicuramente non si farà trovare impreparata, escenderà sul parquet barese consapevole del proprio valore, e soprattutto con alle spalle un primato fino a questo momento meritato.

In settimana lo staff tecnico sipontino, con coach Delli Carri in testa, ha convogliato l’attività delle atlete in particolare sul rodaggio degli schemi tattici, rivelatisi fino ad oggi efficaci e vincenti, che permettono alla compagine di patron De Nittis di guardare tutte le squadre dall’alto verso il basso, seppur in condominio con l’Asem Bari. Al momento non si registra defezione alcuna, per la qual cosa coach Delli Carri dovrebbe avere a disposizione l’intero roster e affrontare al completo la squadra barese.

Alcuni protagonisti, al termine dell’ultimo allenamento, hanno rilasciato dichiarazioni. Il Presidente Raffaele De Nittis ha dichiaratoFabio Delli Carri ha dichiarato.

Area Comunicazione Sebilot Volley Manfredonia



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!