Eventi

“Ahi sPiazza Italia”, teatro all’aperto dei Kuziba

Di:

Ahi sPiazza Italia Kuziba

Manfredonia – IL prossimo appuntamento con il Festival “Con gli Occhi Aperti” è per domenica 10 giugno alle 21.00 al Teatro Comunale di Manfredonia. Si continua in bellezza, si continua in perfetto stile Festival guidato dal desiderio artistico di Bottega degli Apocrifi di contaminare una Città, un Territorio. Si continua con lo spettacolo “Ahi sPiazza Italia”, della giovane compagnia pugliese Kuziba, che ha dato vita alla parata artistica del 2 giugno per le vie cittadine e al laboratorio aperto in piazza del Popolo.

Allo spettacolo prenderanno parte gli attori della compagnia Edoardo de Piccoli, Raffaella Giancipoli, Paolo Gubello, Annabella Tedone, Aurora Tota guidati dal regista e attore Bruno Soriato. Accanto a loro in scena ci saranno gli spiazzati, anzi quelli che si sono lasciati spiazzare: circa 30 tra bambini e ragazzi che in questi giorni hanno preso parte al laboratorio. Tutti insieme sul palco per raccontare una storia liberamente ispirata a Piazza d’Italia di Antonio Tabucchi.

Ahi. Figli che somigliano ai propri padri, diventano i propri padri, figli che sono i propri padri. Il tempo è sbandato, la piazza un mondo dentro al mondo in cui relitti di passato e presente, realtà e sogno affiorano in superficie e si mescolano a formare figure molteplici, grottesche, arcaiche, familiari. Figure fugaci di un’Italia da cartolina, che subito riaffondano nella memoria. Dalla Storia fatta a pezzi, pezzi di storia in nomine patri, filii, et spiriti. Un cavallo è un cavallo.

“Ahi sPiazza Italia” è uno spettacolo che è “nato fuori, nelle piazze che abbiamo attraversato con la carovana teatrale ‘Il teatro ti sPiazza’ nell’estate scorsa” – raccontano da Kuziba – Uno spettacolo nato a distanza di braccio, con la gente dei paesi che ci hanno ospitato durante questo tuffo nella memoria che ci ha portato a disseppellire i racconti che hanno dato anima al nostro teatrino di nascite e morti, di speranze e disillusioni, di partenze e ritorni. Ora le porte del teatro si aprono grazie al sostegno della Bottega degli Apocrifi e dopo aver trasformato la piazza in teatro, cercheremo di trasformare il teatro in piazza.”

La giovane compagnia teatrale di Ruvo di Puglia così si presenta: “Kuziba è la casa che ci stiamo costruendo nella ferma convinzione che ‘da soli non si va da nessuna parte’; è la possibilità di indagare la vita e il nostro presente attraverso l’arte teatrale; è la necessità di fare teatro e di farlo attraverso una ricerca viva, eterogenea, artigiana. Per questo nostro. Perché volere sia possiamo. Perché la peste ci contamini”.

Una contaminazione frutto di lavoro quotidiano e di progettazione a lunga scadenza: “AHI SPIAZZA ITALIA” infatti è inserito nella sezione “Teatro Open Space” del “Festival Teatro delle Scuole – Con gli occhi aperti. Anno 8”, promosso dal Comune di Manfredonia e Bottega degli Apocrifi in sinergia con il Teatro Pubblico Pugliese all’interno del Progetto “Teatri Abitati: una rete del contemporaneo” finanziato dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) Asse IV azione 4.3.2, affidato dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo al Teatro Pubblico Pugliese. Appuntamento quindi a domenica 10 giugno per l’anteprima dello spettacolo teatrale “Ahi sPiazza Italia”. Teatro Comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia. Ore 21:00. Ingresso libero

To be continued…

info – Bottega degli Apocrifi/Teatro Comunale Lucio Dalla
via della Croce – Manfredonia – 0884/532829
apocrifi@teatriabitati.it – www.bottegadegliapocrifi.it


Redazione Stato@riproduzione riservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi